Le 5 novità del MERCATO IMMOBILIARE in Italia: al top l’HINTERLAND di Milano e i BORGHI della LIGURIA

Qual è la regione al top? I paesi più cercati? E il tipo di casa preferito dagli italiani? Queste le 5 novità più importanti del mercato

Credits: giroditalia.it

Uscito l’ultimo studio sulla situazione del mercato immobiliare a Milano. Il portale Casa.it ha pubblicato la classifica della case più cercate in Italia nel 2020, suddivise per tipologie e zone: Milano è stata la provincia più cercata, i borghi hanno la meglio sulle altre province, mentre Roma è al primo posto come città. Aumento esponenziale della domanda di baite, chalet e trulli. Ecco le 5 novità più importanti.

Le 5 novità del MERCATO IMMOBILIARE in Italia: al top l’HINTERLAND di Milano e i BORGHI della LIGURIA

#1 La Lombardia la regione più richiesta, poi Lazio e Veneto. Boom del Molise: +76 % rispetto al 2019

Credit: Andrea Cherchi (c)

L’indagine pubblicata di Casa.it con la classifica delle case più cercate del 2020, che mostra i luoghi, le tipologie, le metrature, i prezzi più desiderati dagli italiani, mette davanti a tutti il Nord Italia, seguito dal Centro, dal Sud e dalle isole. Per volumi di ricerca la Lombardia si conferma la regione più ambita, poi il Lazio e il Veneto al terzo posto. Il boom delle domanda è stata però registrato in Molise con un +76% rispetto al 2019, poi Calabria con +58%, il Trentino-Alto Adige +53% e la Puglia con +50%.


#2 I borghi battono tutti i capoluoghi, tranne Milano. Tra i primi tre paesi due sono liguri

Credits: expedia.it

La provincia di Milano è stata la più ricercata in Italia, mentre tutte le altre sono state battute dai borghi. L’incremento nella ricerca è stato del +36% sul 2019, rispetto ai restanti capoluoghi di provincia che sono cresciuti del +33%. Nel 2019 la tendenza era esattamente all’opposto. I tre borghi preferiti sono stati Rapallo, San Benedetto del Tronto e Sestri Levante.

#3 La tipologia di casa più ricercata: appartamento, villa e casa indipendente. Baite, chalet e trulli a +135% rispetto all’anno precedente

Credits: vistivalsugana.it

Rispetto al 2019 non c’è alcuna variazione sulle tipologie di case ricercate: al primo posto troviamo l’appartamento, al secondo la villa e al terzo la casa indipendente, anche se il desiderio di villette a schiera, ville, case indipendenti, rustici/casali è cresciuto in modo più netto rispetto agli appartamenti, in una forbice tra il +56% e il +68%. La crescita esponenziale però si è avuta per baite, chalet e trulli che nel 2020 hanno registrato un +135%

#4 Trilocali primi per l’acquisto, bilocali per l’affitto


La taglia preferita per chi cerca una nuova casa è il trilocale, a seguire bilocale e quadrilocale. Ci sono però differenze decise se scinde tra acquisto e locazione: nel primo caso il trilocale rimane la scelta più frequente davanti a quadrilocale e bilocale, nel secondo caso si inverte la classifica con il bilocale in testa e poi le soluzioni più grandi.



#5 Capitolo prezzi: la fascia più gettonata per l’acquisto è tra i 100.000 e 200.000 euro, per l’affitto tra 401 e 600 euro

Credits: teamclienti.it

A livello di prezzi la classifica rimane invariata rispetto al 2019 sia per la vendita che per l’affitto. La fascia tra i 100.000 e i 200.000 euro è la più scelta per chi opta per l’acquisto di una nuova abitazione, davanti a quella tra i 50.000 e i 100.000 euro e quella con il prezzo compreso tra i 200.000 e i 300.000 euro. Per chi sceglie di andare in affitto al primo posto sono richiesti immobili con un prezzo compreso tra 401 e 600 euro, a seguire nella fascia tra 201 e 400 euro e poi tra 601 e 800 euro.

Fonte articolo: Investire Oggi

Continua la lettura con: La CASA più COSTOSA d’Italia si trova a MILANO

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.