🛑 La SFIDA dei TITANI: sarà ALBERTINI lo sfidante di SALA?

Il miglior sindaco del centrodestra contro il miglior sindaco del centro sinistra degli ultimi 30 anni. Sarà questa la sfida delle prossime elezioni comunali?

Albertini e Sala

Quello che viene considerato il miglior sindaco del centrodestra contro quello che è ritenuto il miglior sindaco del centro sinistra degli ultimi 30 anni: sarà questa la sfida delle prossime elezioni comunali?

🛑 La SFIDA dei TITANI: sarà ALBERTINI lo sfidante di SALA?

# I sondaggi quotano Albertini come unico candidato del centrodestra vincente su Sala

Albertini è stato il Sindaco che nel suo doppio mandato, unico caso sinora a Milano, è riuscito a far risorgere la città dalle macerie di tangentopoli. Grazie al suo lavoro tra il 1997 e il 2006 si è impostato lo sviluppo urbanistico dei successivi decenni di Milano, dall’ex-Fiera a Porta Nuova fino alle due linee metropolitane M4 e M5, che con l’Expo 2015 a guida Sala e con Moratti Sindaco ha contribuito al successo internazionale della città fino a prima dell’arrivo del Covid-19. 


I sondaggi favorevoli sull’ex Sindaco Albertini quale sfidante di Sala, che girano da alcune ultime settimane, non dovrebbero quindi una sorpresa. Lo è forse il fatto che possa essere l’unico dei possibili candidati del centrodestra con le armi giuste per avere la meglio sul sindaco uscente alle elezioni autunnali. Infatti secondo l’ultima rilevazione di Eumetra di fine marzo, in caso di eventuale ballottaggio Albertini uscirebbe vittorioso con il 49% dei consensi contro il 48% di Sala, il 3% sarebbero gli indecisi. Tutti gli altri sfidanti dell’attuale primo cittadino di Milano, da Rasia a Crolla, sono dati per sconfitti.

# Salvini e Meloni sarebbero d’accordo sulla candidatura, Berlusconi è attendista

I leader di Lega e Fratelli d’Italia, Salvini e Meloni, secondo le indiscrezioni de Linkiesta,  hanno espresso pieno sostegno alla candidatura di Albertini a Sindaco di Milano. L’unico supporto mancante ad oggi per una scelta condivisa di tutto il centrodestra sarebbe quello di Silvio Berlusconi, che sollecitato da Salvini ha “promesso di commissionare ai suoi sondaggisti più fidati un’indagine sulle possibilità reali di Albertini.” 

Fonte: Linkiesta



# E il diretto interessato che ne dice?

Gabriele Albertini per ora ha sempre escluso il suo ritorno. Come un novello Cincinnato prosegue a coltivare il suo orticello continuando a dire no, anche se lui stesso ricorda come la prima volta abbia accettato dopo aver detto ben sette volte di no. 

Continua la lettura con: 🛑 La CORSA degli SFIDANTI: rispunta ALBERTINI. Sorpresa Olivares. E le ELEZIONI si spostano in AUTUNNO

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.