I GAPPISTI a Milano: cosa dovrebbero rimettere a posto

I gappisti sono una gang clandestina che va in giro a mettere a posto Roma, intervenendo su buche, segnaletica, fontane, riparando quello che non riesce a fare l’amministrazione. Ieri dopo aver rischiato la vita sul pavé è venuta l’idea di questo articolo.
Leggi anche: I gappisti, la gang clandestina che ripara Roma (illegalmente)

Cosa dovrebbero rimettere a posto I GAPPISTI a Milano

Riposizionare sui marciapiedi le parigine divelte

Una volta cadute non si capisce chi bisogna chiamare per rimetterle al loro posto.

Sincronizzare gli orologi comunali

A Milano regna l’anarchia: ogni orologio segna l’ora che gli pare.

Ripulire i giardini dalle erbacce

Una delle poche cose che i municipi avrebbero il potere di fare.

Via cartacce e rifiuti tra i binari

Credits: Il Giorno
Credits: Il Giorno

La terra di nessuno per l’AMSA.

Ripulire dai rifiuti le rive dei Navigli (specie sotto i ponti) e lungo il Lambro

Lambro
Lambro

Serve un aiuto per gli Angeli dei Navigli.

Cancellare imbrattamenti dei palazzi e tag abusivi

Serve un aiuto per Retake Milano.

Sistemare il pavé

buca pavé
buca pavé

Il pavé sconnesso è la prima causa di incidenti a Milano.

Riparare le buche lungo i binari del tram

Con pavé o asfalto vicino ai binari si formano delle feritoie molto pericolose per chi va su due ruote.

Togliere i binari morti

A Milano ci sono 18 chilometri di binari che non sono più utilizzati.

Completare le ciclabili o tracciarle dove non ci sono

Una gang clandestina ha tracciato una ciclabile sul cavalcavia Bussa. In certi punti servirebbe fare lo stesso.

Riempire le buche

Ogni volta che piove l’asfalto diventa una gruviera.

Togliere foglie e detriti dai tombini

Prima causa di allagamenti quando piove.

Staccare gli adesivi sui pali

Rimettere in funzione le fontane senz’acqua

“Perchè a Milano ci sono tutte queste fontane senz’acqua?” (cit.)

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA, COLLABORARE ALL’ESTENSIONE INTERNAZIONALE DEL PROGETTO EDITORIALE
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Il Grande Sogno di Milano
Come In Un Bosco