A Milano l’EDICOLA in LEGNO che sembra uno CHALET

In Porta Genova si respira aria di montagna e voglia di rinascere. Ma non è l'unica edicola strana di Milano: ce n'è anche una su tre ruote


Di edicole a Milano ce ne sono veramente tante ma da un mese abbiamo la prima costruita in legno e compattabile, in Piazza della Resistenza Partigiana a Porta Genova. Il design è molto particolare e richiama quello di un mini chalet di montagna.

A Milano l’EDICOLA in LEGNO che sembra uno CHALET

# Porta la firma di Rubner Haus ed è un omaggio alla città di Milano

 


L’edicola di legno è arrivata il 1° ottobre alla presenza dell’Assessora Cristina Tajani, in Piazza della Resistenza Partigiana e porta la firma di Rubner Haus ma è nata dal progetto di ABC – Architetti Barban Cappellari di Vicenza. La struttura è un omaggio in particolare a Omar Decimati, proprietario del vecchio chiosco, ma più in generale alla città di Milano come simbolo di ripartenza dopo un periodo difficile.

# Compatta di notte e polifunzionale di giorno: è ispirata alla forma della capanna come rifugio primordiale e struttura base dell’architettura

@barbara_martinazzi

L’edicola è stata costruita ispirandosi alla forma a capanna, base dell’architettura fin dalle origini. Di notte la struttura si chiude mostrando il suo profilo appuntito e compatto mentre di giorno si apre e diventa una sorta di chiosco ecosostenibile. Tuttavia, l’architettura dell’edicola non è piaciuta a tutti e molti non la ritengono esteticamente di bella presenza. Il dibattito tra moderno e tradizionale è più che mai evidente in questo caso ma chissà, forse sarà questa la svolta green di Milano che ci porterà ad edifici più ecosostenibili?

# A Milano ci sono anche edicole a 3 ruote

@edicolequisco

Si chiama “Edicola Quisco”, cioè chiosco, nata dall’idea di Andrea Carvini che ha visto la chiusura di molte edicole sia per la digitalizzazione dei giornali sia per le spese spesso troppo costose a cui devono far fronte le edicole. Così è fiorita l’idea di un’Ape car che porta i giornali nelle zone milanesi dove la carta stampata non c’è più, come largo Treves, a due passi da via Palermo, oppure a Dergano, periferia nord di Milano. L’idea pare stia funzionando alla grande.



Fonte: urbanfile

Continua la lettura con: Le prime edicole italiane furono in Piazza Duomo e in Piazza San Babila

ANDRA STEFANIA GATU

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore