Una VACANZA in cambio di un LIBRO

Un libro diventa il mezzo per scoprire nuovi luoghi

Credits: @donatella_luce63 Macchiagodena

Quest’estate il caro vita ha messo gli italiani e non di fronte ad una scelta: godersi le vacanze o risparmiare. Ma non c’è per forza bisogno di spendere tanto per farsi una vacanza, anzi. In Italia c’è un borgo che ha promosso un’iniziativa molto particolare: donare un libro in cambio di un soggiorno gratuito. Ecco di cosa si tratta.

Una VACANZA in cambio di un LIBRO

# L’iniziativa per riscoprire i borghi e la lettura

@sara.di.giacomo
Macchiagodena

L’iniziativa porta un libro e ti regalano una vacanza è volta ad incentivare il turismo in un borgo caratteristico del centro-sud Italia, ma anche a far interessare alla cultura, e nello specifico alla lettura, le persone. Il libro diventa il mezzo per scoprire nuovi luoghi. L’iniziativa si chiama “Genius loci – portami un libro e ti regalo l’anima” ed è stata ideata e promossa dal comune di Macchiagodena, un borgo di poco più di 1600 abitanti in provincia di Isernia, nel Molise.


# Il regolamento

@leavventuredimoni
Macchiagodena

Per aderire all’iniziativa il gioco era molto semplice. Fino al 12 luglio era sufficiente compilare il modulo di adesione presente sul sito del Comune e all’arrivo a Macchiagodena consegnare un libro con una dedica che spiega i motivi che hanno spinto l’ospite a visitare il paese. Chi può beneficiare della vacanza non deve però essere residente in Molise. Sul modulo di adesione bisognava anche segnare il periodo in cui si intendeva fare la vacanza e consegnarlo dall’1 al 12 luglio. Dal 21 luglio al 15 ottobre 2022 chi ha consegnato il modulo potrà godere del soggiorno gratuito: una volta arrivato in paese all’ospite verrà regalato un soggiorno in un B&B, casa vacanza, agriturismo, o affittacamere del borgo.

# Il borgo della lettura

@boncultureit
Macchiagodena

Fondato nel X secolo d.C., Macchiagodena è un antico borgo medievale molisano conosciuto anche come “Terrazza sul Matese”, perché il paesaggio circostante è dominato dal massiccio del Matese. Nel borgo le case in pietra e il Castello, ai tempi fortezza di avvistamento per il controllo dei confini, fanno fermare chi lo visita al tempo storico in cui fu creato. Da qualche anno però il borgo è diventato caratteristico anche per la sua attenzione alla cultura e soprattutto alla lettura. Dal 2016 Macchiagodena è infatti sede dei Borghi della Lettura, è parte dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo e dell’associazione Borghi Autentici d’Italia. Un amore per i libri che si vede anche in giro per il paese nelle panchine a forma di libro con citazioni importanti che si trovano.

Continua la lettura con: Tra mito e realtà: in SICILIA il borgo dove le CASE costano 1 EURO

BEATRICE BARAZZETTI



copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here