Quale è il TEATRO LIRICO più GRANDE d’Italia?

Scopriamo quale è il teatro lirico più grande d'Italia, le sue dimensioni e il confronto con gli altri teatri europei

Quale è il TEATRO LIRICO più GRANDE d'Italia?
Credits robertosonoio IG - Teatro Lirico Palermo

Scopriamo quale è il teatro lirico più grande d’Italia, le sue dimensioni e il confronto con gli altri teatri europei.

Quale è il TEATRO LIRICO più GRANDE d’Italia?

@epiruranio IG – Teatro Massimo Palermo

Il più grande edificio teatrale lirico d’Italia è il Teatro Massimo Vittorio Emanuele, meglio noto come Teatro Massimo, a Palermo. In Europa si posiziona al terzo posto per ordine di grandezza architettonica dopo l’Opéra National di Parigi, da 1.900 posti inaugurato nel 1875, e la Staatsoper di Vienna da 2.260 posti la cui costruzione è terminata nel 1869.  

# Le sue dimensioni e lo stile architettonico

@robertosonoio IG – Teatro Lirico Palermo

Le enormi dimensioni del complesso architettonico sono dovute al teatro e agli ambienti di rappresentanza, sale, gallerie e scale monumentali che lo circondano. Si sviluppa su una superficie di 7.730 mq superando anche il Teatro alla Scala di Milano, il più importante teatro lirico al mondo, nonostante una capienza di 1.247 posti, quasi 800 in meno rispetto a quello milanese.

Progettato dall’architetto Giovan Battista Filippo Basile, in seguito alla vittoria del concorso promosso dal Comune di Palermo nel 1864, i lavori per la costruzione del Teatro Massimo di iniziarono nel 1875 e terminarono nel 1897. L’edificio si presenta con uno stile neoclassico-eclettico e sorge sulle aree di risulta della chiesa delle Stimmate e del monastero di San Giuliano che furono demolite verso la fine dell’Ottocento. L’inaugurazione ufficiale avvenne il 16 maggio 1897 con il Falstaff di Verdi.

Continua la lettura con: Qual è lo STADIO più GRANDE d’ITALIA? 

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/