🔴 Per i SALDI a Genova PARCHEGGI GRATIS nei week end: una buona idea anche per Milano?

Genova si fa più europea.

credits: @ilmondodeitrasporti IG

Genova si fa più europea. Come succede in altre città del Vecchio Continente, anche a Genova in occasioni speciali i parcheggi a pagamento diventano gratuiti. Un’idea che anche Milano potrebbe replicare?

Per i SALDI a Genova PARCHEGGI GRATIS nei week end: una buona idea anche per Milano?

Ph. dexmac – pixabay

Quattro giorni di parcheggi gratuiti nelle aree di sosta comunali: questa la decisione dell’amministrazione comunale di Genova per aiutare i commercianti ad attrarre clienti nella stagione dei saldi. In occasione del primo weekend di saldi invernali, a partire da giovedì 5 gennaio, su tutto il territorio genovese sarà possibile parcheggiare gratuitamente nelle zone Blu Area e nelle Isole Azzurre (le aree gestite da Genova Parcheggi). La temporanea sospensione della sosta a pagamento su suolo pubblico nelle aree regolamentate è prevista giovedì 5 gennaio, sabato 7 gennaio, e sabato 14 gennaio.

Ph. dexmac – pixabay

L’Amministrazione comunale visto il buon risultato degli scorsi anni, ha deciso di ripetere l’iniziativa proposta e concordata con le associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti, per favorire i cittadini e gli operatori nei primi giorni di saldi. Promuoviamo così, anche quest’anno, la nostra città in un’ottica commerciale e turistica insieme, con l’obiettivo di incentivare e facilitare l’affluenza di cittadini e turisti nei primi giorni di saldi, assicurandoci che ci sia la piena possibilità di accesso agli esercizi commerciali, attraverso la gratuità degli stalli. Invitiamo e sosteniamo la campagna “compra sotto casa”  anche in occasione delle vendite di fine stagione con i commercianti genovesi, pronti ad offrire tante occasioni e una vasta scelta di articoli“. dichiarano gli assessori al Commercio e alla Mobilità Paola Bordilli e Matteo Campora, come riportato da La Voce di Genova

In tutta Europa l’azione sui parcheggi per incentivare il commercio e l’abbandono delle auto è piuttosto comune. A Cannes, ad esempio, nei week end e in occasioni speciali i parcheggi pubblici e privati adottano tariffe agevolate. In tutta la Francia è poi consuetudine che tutti i parcheggi pubblici e privati consentano il parcheggio gratuito entro un’ora dalla sosta. Milano per ora da questo orecchio non ci sente e cerca di disincentivare l’auto soprattutto con tasse, restrizioni e multe. Perché non provare anche con il rovescio della medaglia, con azioni di incentivo? A Genova sembrano aver riscosso successo. 

Continua la lettura con: Milano – Genova in 50 minuti

MILANO CITTA’ STATO

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/