Le 7 MIGLIORI TERME del NORD ITALIA

Sette terme da oasi dal Friuli a Milano. Mappa

Credits: wellness.heavev.de - Adler Lodge Ritten

In quest’epoca di stress bisogna trovare il modo di rigenerarsi e le terme potrebbero essere una valida soluzione. Ecco 7 insolite SPA dal Friuli Venezia Giulia alla Lombardia.

Le 7 MIGLIORI TERME del NORD ITALIA

 


#1 Portopiccolo, nella Montecarlo del Nord-Est – Friuli Venezia Giulia

Credits: albertoapostoli.com – Portopiccolo Spa

Situato nella marina di Portopiccolo, questa SPA offre oltre ai classici trattamenti una vista mozzafiato sul golfo di Trieste. Il centro dispone sia di una parte aperta al pubblico sia di un piano totalmente riservabile con i medesimi comfort come tre tipi di sauna, due bagni umidi, vasche di ghiaccio e un caverna di acqua salata all’80%.
Portopiccolo dispone di due beach club, una marina, tre ristoranti e un hotel a cinque stelle comodo per sostare prima di proseguire il viaggio verso la città di Trieste, la Slovenia o l’Austria.

#2 Corte Spa Water & Wellness, alle pendici del monte Antelao  – Veneto

Corte Spa Water & Wellness

Una volta rilassati a Trieste, in due ore d’auto si può raggiungere questo centro molto speciale. Situato alle pendici del monte Antelao, a pochi minuti da Cortina, troviamo la Corte Spa Water & Wellness. Questo centro termale offre servizi come saune, bagni turchi, bagni di neve e un panorama unico verso le Tofane e il monte Civetta.
La particolarità di questa struttura è di essere ubicata nell’ex villaggio ENI voluto da Enrico Mattei negli anni ’50. Oggi il comprensorio è stato completamente restaurato ed è gestito dal gruppo alberghiero Mercure. La bellezza di un soggiorno presso la Corte SPA è quel connubio eleganza e modernità di una SPA di ultima generazione unita all’architettura di montagna senza tempo del comprensorio. La distanza da Cortina è di circa 15 minuti

#3 Caravan Park Sesten, in una cornice da favola – Trentino Alto Adige

Credits: topcampings.com – Caravan Park

Proseguendo da Cortina verso Sesto, questo complesso termale è davvero imperdibile. Oltre ad essere situato in una cornice da favola, offre diversi tipi di alloggio tra cui camping, glamping, hotel o la casa sull’albero. Il complesso offre trattamenti SPA per un giorno, l’oasi delle saune, il mondo d’acqua e pacchetti relax per un giorno.



#4 Le terme dell’Adler Lodge Ritten, un’atmosfera quasi orientale – Trentino Alto Adige

Credits: wellness.heavev.de – Adler Lodge Ritten

Proseguendo lungo la Val Pusteria, e aver passato un paio d’ore a San Candido e Brunico, scendiamo verso l’area di Soprabolzano dove troviamo l’Adler Lodge Ritten. Perfetto per chi cerca un’atmosfera quasi orientale con un gusto alpino, questo resort offre un centro benessere incredibile con saune sospese tra gli alberi, trattamenti con il fieno e la zona relax nel bosco. Inoltre, il centro offre gite di degustazione presso le vigne circostanti, una cucina gourmet con prodotti tipici del territorio e le possibilità di effettuare gite con le e-bike.

#5 Le terme del Resort Lefay, con una vista spettacolare sul Lago di Garda – Lombardia

Credits: gogoterme.com – Resort Lefay

Scendiamo verso il Lago di Garda, dove ci potremo fermare per un breve soggiorno presso il Resort Lefay. La vista verso questo specchio d’acqua è unica. La struttura offre pacchetti termali completi, possibilità di escursioni presso i sentieri montanari della sponda bresciana del lago, tour tra le coltivazioni di limoni, menu degustativi con vini e prodotti locali.

#6 Le terme di San Pellegrino, in un gioiello di Art Nouveau – Lombardia

Credits: turismo.it – Terme di San Pellegrino

Rientrando verso Milano, magari alle porte di Bergamo, ci si potrebbe fermare presso le terme di San Pellegrino. Una volta collegata dalla ferrovia Bergamo-Piazza Brembana, questo complesso dista 54 km da Milano. Una serie di percorsi offerti tra cui le sale relax, olfattorio, biosaune, bagni di vapore, percorso Kneipp, docce Vichy e solarium. L’acqua viene scaldata fino ad una temperatura di 36°.

#7 QC terme di Porta Romana, un’oasi di relax in centro città – Milano

Credits: Tirpadvisor – QC Terme Porta Romana

Arrivati a Milano, in piazzale Medaglie d’Oro, poco fuori dalla fermata della metro M3 Porta Romana ecco le QC Terme milanesi. Inserite in un palazzo in stile liberty e nella cornice esterna delle antiche mure spagnole le Terme di Porta Romana regalano un’atmosfera sospesa nel tempo, un’oasi di relax nella storia in pieno centro città. Suggestiva anche la biosauna, un unicum mondiale, in un vecchio tram dell’ATM.

MATTIA GAVA

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: L’Assessorato ai “15 minuti” e quello alle “Partite iva”: le follie delle nuove Giunte comunali

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore