Le 5 SPIAGGE più BELLE d’Italia dove andare quest’estate (secondo gli inglesi)

Le spiagge italiane più belle secondo The Guardian

Credits marc.ej90 IG - Spiaggia di Calamosche

Per gli amanti del mare è tempo di scegliere la meta dove trascorre giornate a rilassarsi, prendere il sole e fare il bagno. Scopriamo le spiagge italiane più belle selezionate dal quotidiano britannico “The Guardian”.

Le 5 SPIAGGE più BELLE d’Italia dove andare quest’estate (secondo gli inglesi)

# San Michele di Sirolo, nelle Marche, una delle spiagge più spettacolari all’ombra del Conero

Credits dariodarba IG – Spiaggia di San Michele

All’ombra dell’imponente promontorio che si tuffa nel mare Adriatico, nella Riviera del Conero, ci sono panorami dalla bellezza pura e incontaminata. La Spiaggia di San Michele a Sirolo è tra le più spettacolari delle Marche, una mezzaluna di ghiaia mista a sabbia dove stabilimenti balneari si alternano a tratti di libera fruizione dove si trova natura aspra, poco battuta dall’uomo e raggiungibile solo a piedi o in barca. 


 

Leggi anche: Le 7+1 SPIAGGE LIBERE più BELLE d’Italia

# Sperlonga, amata fin dai tempi dell’antica Roma

Credits newneo47-pixabay – Sperlonga

Sperlonga era una delle spiagge più amate anche dagli antichi romani. Qui sorge infatti la villa della Grotta, o di Tiberio, costruita fra gli inizi e il secondo quarto del I secolo a.C.. Il suo nome deriva da spelunca, che in latino significa grotta, e la sua spiaggia libera o attrezzata ancora oggi è scelta da migliaia di capitolini come fuga estiva da Roma.



 

Leggi anche: Le vacanze al MARE degli ANTICHI ROMANI: queste erano le località più ambite

# Sa Colonia, una delle punte di diamante della Sardegna

Petr Slováček-unsplash – Sa Colonia

Sa Colonia, poco fuori dal villaggio di Chia nel sud della Sardegna, è una delle punte di diamante dell’isola: spiaggia chiara, acque trasparenti, fenicotteri rosa e delfini che hanno un loro approdo in una caletta riparata. La natura regna incontrastata con un solo stabilimento e annesso piccolo bar sulla battigia. Nelle vicinanze non mancano suggestivi ristoranti di pesce con affaccio sul mare.

 

Leggi anche: Estate in SARDEGNA: scegliere NORD o SUD?

# Punta della Suina, una perla delle “Seychelles d’Italia”

jekka86 IG – Punta della Suina

Punta della Suina, poco più a sud di Gallipoli, è una perla delle “Seychelles d’Italia”, la costa ionica della Puglia. Definita come “quasi isola”, per la sua propaggine che si allunga nel mare, si caratterizza per fine sabbia bianca e rocce coperte da vegetazione verdissima e natura selvaggia. 

 

# Spiaggia di Calamosche, un piccolo gioiello siciliano dentro la Riserva naturale di Vendicari

marc.ej90 IG – Spiaggia di Calamosche

La spiaggia di Calamosche in Sicilia, nel comune di Noto, è adatta per chi non ama la confusione. Si trova infatti nel perimetro della Riserva naturale di Vendicari e quindi l’afflusso di persone e sempre limitato. Una piccola caletta che si estende per 200 metri, riparata da due promontori, con acque calme e poco profonde, dove ci si può anche dedicare allo snorkeling o al birdwatching.

 

Continua la lettura con: Le 10 LOCALITÀ di MARE in Italia più AMATE dai MILANESI

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/