Le 10 più BELLE SPIAGGE d’ITALIA (National Geographic)

Le spiagge italiane di livello mondiale secondo il National Geographic

Credits cesare.luf IG - Baia di Riaci

Il National Geographic ha stilato una classifica con le migliori spiagge della nostra penisola. Vediamo le prime dieci in graduatoria e perché sono state premiate.

Le 10 più BELLE SPIAGGE d’ITALIA (National Geographic)

#10  Maronti a Ischia, per gli amanti di terme e spa (Campania)

Credits salvotech84 IG – Spiaggia dei Maronti

Al decimo posto troviamo la Spiaggia dei Maronti, nell’isola di Ischia in Campania. La scelta di inserire questa spiaggia in classifica è dovuta alla presenza di terme e spa che ne fanno una delle mete più ricercate per gli amanti del benessere e del relax.


 

#9 Viareggio, per la tipica architettura balneare (Toscana)

Credits la.21.na IG – Viareggio

In nona posizione si piazza Viareggio con il suo litorale di oltre 4 chilometri di sabbia soffice e di fondale basso, con stabilimenti balneari dotati di tutti i comfort, e un ampio lungomare pedonale affollato di ristoranti, bar e negozi a pochi metri dalla spiaggia. La cittadina toscana è stata inserita in classifica per la sua tipica architettura balneare.

 



#8 Spiaggia delle Due sorelle a Sirolo, per gli avventurieri (Marche)

Credits rivegauche1976 IG – Spiaggia delle due sorelle Sirolo

La Spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo, in provincia di Ancona, si prende l’ottavo posto. Una spiaggia ai piedi del Monte Conero con mare cristallino dai cui sbucano due bianchi faraglioni che le danno il nome. Secondo il National Geographic è perfetta per chi cerca l’avventura.

 

#7 La Spiaggia dei Conigli a Lampedusa, la migliore per isolarsi (Sicilia)

Credits: @perinicarol Isola dei Conigli

Si aggiudica il settimo piazzamento la Spiaggia dei Conigli sull’Isola di Lampedusa. Inserita in un’area protetta dove il gabbiano reale e moltissime tartarughe vivono serenamente, si caratterizza per sabbia bianca e un mare trasparente. Selezionata per essere la “spiaggia migliore per l’isolamento” in Italia.

 

#6 Santa Maria di Castellabate in Cilento, per vacanze dai ritmi di una volta (Campania)

Credits house_of_voza IG – Santa Maria di Castellabate

In sesta posizione c’è Santa Maria di Castellabate nel Cilento. Il National Geographic l’ha indicata come scelta ideale per chi cerca vacanze fuori dai ritmi della contemporaneità.

 

#5 Cala Rossa a Favignana, meta ideale per i fotografi (Sicilia)

Credits chef_gennaro_pernice_ IG – Cala Rossa Favignana

La Spiaggia di Cala Rossa, sull’isola di Favignana, nell’arcipelago delle Egadi nella Sicilia Occidentale, è una delle più belle tra quelle incastonate nella scogliere. Si aggiudica il quinto posto in quanto meta ideale per i fotografi.

 

Leggi anche: La SPIAGGIA NASCOSTA sul lago di GARDA a due ore da Milano

#4 Pescoluse, la più adatta per le famiglie (Puglia)

Pescoluse – capperi_bb_salento IG

La quarta piazza è di una pittoresca spiaggia del Salento con sabbia candida e acque turchesi poco profonde: la Spiaggia di Pescoluse. Per il National Geographic è la più adatta ad ospitare famiglie.

 

#3 Marina di Alberese, per la sua natura (Toscana)

Credits massimo.de.cillis IG – Marina di Alberese

Sul gradino più basso del podio troviamo la Marina di Alberese in Toscana, la spiaggia più conosciuta del Parco della Maremma. Questa spiaggia è stata premiata per la sua rigogliosa natura in cui è immersa.

 

#2 Baia di Riaci, per il suo mare turchese e cristallino e la natura incontaminata (Calabria)

Credits cesare.luf IG – Baia di Riaci

In seconda posizione c’è una delle più belle spiagge della Calabria per il suo mare turchese e cristallino e la natura incontaminata: Baia di Riaci. Perfetta per lo snorkeling, questa mezzaluna di sabbia è cinta su entrambi i lati da rocce ricche di fossili.

 

#1 Capo Peloro, per la sua vista unica (Sicilia)

Credits mars_wei_ IG – Capo Peloro

Il premio di spiaggia più bella d’Italia secondo la prestigiosa rivista naturalistica va a Capo Peloro, in Sicilia. Il litorale situato sull’estrema punta nordorientale della Sicilia, affacciato sullo Stretto di Messina, è stato scelto come il migliore della nostra penisola per la sua vista unica, luogo di incontro tra il mar Ionio e il mar Tirreno.

 

Continua la lettura con: Le SPIAGGE più STRANE del MONDO

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/