In PUGLIA la sperimentazione per i TRENI ULTRAVELOCI

Ecco cosa prevede il protocollo d'intesa appena sottoscritto

Credits qq469717806-pixabay - Treni a lievitazione magnetica

Finanziato il progetto per sperimentare e studiare l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia per velocizzare il trasporto ferroviario. Ecco cosa prevede nel dettaglio il protocollo d’intesa appena sottoscritto.

In PUGLIA la sperimentazione per i TRENI ULTRAVELOCI

# Firmato un protocollo d’intesa per sperimentare i treni a levitazione magnetica

Credits qq469717806-pixabay – Treni a levitazione magnetica

Firmato il protocollo d’intesa tra il ministero delle Infrastrutture, la Regione Puglia, Rete ferroviaria italiana (Rfi), Ferrovie dello Stato e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio-Porto di Taranto per la sperimentazione nel campo della mobilità ferroviaria di tecnologie d’avanguardia che consentiranno di velocizzare i sistemi di trasporto, anche con mezzi a levitazione magnetica, abbassare i tempi di percorrenza e ridurre l’impatto ambientale dei viaggi. L’area prescelta è quella attorno al porto di Taranto.


# Un finanziamento di 4 milioni di euro

Credits: motorbox.com

Il progetto, finanziato con 4 milioni di euro dai soggetti che hanno sottoscritto l’accordo, prevede la realizzazione di studi di fattibilità avanzati per l’uso nel trasporto ferroviario delle tecnologie a levitazione magnetica, lo sviluppo di progetti di fattibilità tecnico-economica di prima fase, la realizzazione di prototipi e la sperimentazione sul campo. I sistemi potranno essere utilizzati sia in sovrapposizione alle infrastrutture esistenti, sia realizzando nuove infrastrutture che permetterebbero trasporti di merci e persone ad altissima velocità. Si prevede anche l’uso di fonti energetiche rinnovabili per il funzionamento dei sistemi. 

L’accordo segue quello già sottoscritto con la Regione Veneto e le Concessioni autostradali venete (Cav) per l’avvio della sperimentazione dell’Hyper Transfer su strada. 

Leggi anche: Hyperloop: in Veneto la prima sperimentazione sul TRENO che viaggia a 1000 Km/h



Continua la lettura con: Dove vai in DUE ORE di TRENO da Milano?

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/