A 240 gradini dal PARADISO: la spettacolare spiaggia sulla COSTA degli DEI

Il New York Times l’ha descritta come “uno dei luoghi italiani assolutamente da non perdere”


Chi l’avrebbe mai detto che a separarci dal paradiso ci siano solamente 240 gradini? No, non sto parlando del paradiso vero e proprio, ma di un luogo così spettacolare da farci credere di essere giunti davvero in un piccolo pezzo di paradiso. Andiamo a scoprire dove ci portano questi 240 gradini con la rivista Fun Week.

A 240 gradini dal PARADISO: la spettacolare spiaggia sulla COSTA degli DEI

# Una SPIAGGIA nella “Costa degli Dei”

Credits: @calabria_cartoline_IG

Ci troviamo in Calabria, a Parghelìa. È un piccolo comune nella provincia di Vibo Valentia, confinante con Tropea (a Sud) e Zambrone (a Nord) che ospita la meravigliosa spiaggia di Michelino: mare con acque limpide e cristalline, sabbia bianca finissima, natura selvaggia e fondali marini meravigliosi sono gli elementi che compongono questo piccolo pezzo di paradiso. Non a caso, il paesino di Parghelìa si trova proprio sulla costa denominata “Costa degli Dei”.


Il luogo perfetto per chi ama restare a contatto con la natura in un luogo di pace e tranquillità. Ma la sua attrattiva è nel modo in cui raggiungerla. Sono 240 i gradini che ci separano da quest’oasi paradisiaca. Sarà necessario percorrere una ripida scalinata, ma la fatica verrà presto ricompensata: la vista dalla scogliera è fenomenale.

# Il New York Times l’ha descritta come “uno dei 100 luoghi italiani assolutamente da non perdere”

credits: @experiencecalabria su IG

Il paese di Parghelìa, quasi interamente ricostruito a causa del terremoto del 1905, può vantare un grande flusso di turisti che provengono da ogni dove per poter trascorrere il pomeriggio al mare in questa spiaggia paradisiaca. Qui, vi è un’antica chiesa dedicata proprio a san Michele ed è da questa struttura che la spiaggia ne trae il nome.

La sua bellezza incontaminata e selvaggia l’ha portata a diventare un punto di ritrovo per appassionati di snorkeling e immersioni. Il New York Times l’ha descritta come “uno dei 100 luoghi italiani assolutamente da non perdere”.



Continua a leggere: Le spiagge più belle vicino a Milano

SELENE MANGIAROTTI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.