5 INCANTEVOLI BORGHI dove ammirare il FOLIAGE AUTUNNALE

Ecco dove ammirare questo spettacolo regalato dai colori della natura

Credits freeriderdomo63 IG - Macugnaga

Il foliage è uno spettacolo donato dai colori della natura da vedere almeno una volta nella vita. Ecco cinque borghi dove poterlo ammirare.

5 INCANTEVOLI BORGHI dove ammirare il FOLIAGE AUTUNNALE

#1 Il borgo di Barolo nelle langhe piemontesi

Credits mrlivingstonepics IG – Barolo

Tra le province di Asti e Cuneo c’è un borgo dove è possibile ammirare uno dei più beli paesaggi autunnali d’Italia: Barolo. Oltre al panorama sui vitigni delle langhe piemontesi, vale la pensa visitare il Museo del Vino all’interno del Castello Falletti e il curiosissimo Museo dei cavatappi.


 

Leggi anche: Barolo: la chiesa delle FIABE a un’ora e mezza da Milano

#2 Il borgo di Macugnaga circondato da una distesa di lariceti

Credits freeriderdomo63 IG – Macugnaga

Sempre in Piemonte c’è il borgo di Macugnaga nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Famoso per le testimonianze Walser che le hanno lasciato un importante patrimonio architettonico, sulle antiche vie si affacciano le tradizionali case in legno con le balconate a graticcio e i tetti ricoperti di pietra grigia. In autunno questo piccolo paesino a piedi del Monte Rosa diventa uno spettacolo per gli occhi grazie ai colori delle foglie di lariceti che lo circondano e scendono delle montagne.



 

Leggi anche: Il VILLAGGIO ITALIANO dove si parla un TEDESCO MEDIEVALE (a due ore da Milano)

#3 Il borgo medievale Canale di Tenno

Credits roby1199 IG – Canale di Tenno

Canale di Tenno è un piccolo borgo del Comune di Ville del Monte in provincia di Trento. Camminando attraverso le stradine lastricate e le caratteristiche casette in pietra si respira un’atmosfera medievale. Per godere di uno spettacolo scenografico autunnale imboccate il sentiero che giunge fino al lago di Tenno.

 

Leggi anche: 10 MAGNIFICI LAGHI del Trentino-Alto Adige che (forse) non conosci

#4 Il borgo di Renon, una terrazza sulle Dolomiti

Credits withlove.lys IG – Renon

Rimanendo in Trentino Alto Adige ci spostiamo in provincia di Bolzano, a Renon. Una vera e propria terrazza che si affaccia sulle Dolomiti, un agglomerato di case sparse sull’altopiano del Renon da cui si possono ammirare i magnifici colori delle foreste di faggi, larici, betulle e castagni.

 

#5 Il borgo di Torrechiara con il suo splendido maniero medievale

Credits: @castles_and_palaces
castello di torrechiara

Nella zona di Langhirano, in provincia di Parma, c’è il borgo medievale di Torrechiara con il suo splendido castello che sembra emergere dalle pagine di un libro di favole. Oltre a visitare lo storico maniero questo luogo è perfetto per godere il foliage autunnale in Emilia-Romagna

 

Leggi anche: I 7 CASTELLI più BELLI dell’Emilia Romagna

Fonte: Proiezioni di Borsa

Continua la lettura con: I BORGHI del VINO in Italia assolutamente da visitare

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteLa bancarotta della ricerca scientifica
Articolo successivo🛑 Arriva a Milano il parrucchiere GRATIS (ma non per tutti)
Fabio Marcomin
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.