Home Evergreen Forse non sapevi che Macconago, il primo CASTELLO di Milano

Macconago, il primo CASTELLO di Milano

Pochi sanno che a Milano, oltre al noto Castello Sforzesco, esiste anche un secondo castello visconteo, più piccolo ma anche più antico.

Castello di Macconago
Castello di Macconago

Pochi sanno che a Milano, oltre al noto Castello Sforzesco, esiste anche un secondo castello visconteo, più piccolo ma anche più antico.

Il castello di Macconago venne eretto tra 1330 e il 1340, lo possiamo trovare nell’omonimo quartiere situato a sud della città nel municipio 5.

Il castello visconteo inizialmente di proprietà della famiglia Pusterla, cadde progressivamente in rovina con gli stessi Visconti. Viene poi restaurato interamente dalla famiglia Ferrario Gavana, attuale proprietaria grazie al quale il castello ha potuto dare il via alla location che per anni ha ospitato cerimonie, ricevimenti e altri importanti eventi, fino a poco fa, quando, purtroppo, i proprietari decisero di chiudere i battenti al pubblico definitivamente.

L’atrio del castello

La struttura si sviluppa su tre piani, tra cui un seminterrato, ed è caratterizzata da torri di avvistamento che si concludono con delle merlature a coda di rondine, contornato all’esterno da un grande prato fiabesco, con alberi e fiori.
L’interno presenta diverse sale, tutte rinnovate per poter accogliere al meglio i diversi eventi ma è stata conservata la struttura originale, tra cui i sontuosi camini.

Di fronte, si trova una settecentesca chiesetta diroccata che dà il benvenuto al borgo oggi dimenticato, divenuto, insieme al castello, perla nascosta di Milano.

ALESSIA TARABINI

Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi


close

I nostri articoli sono interessanti?

Da adesso puoi ricevere in email i nuovi articoli di Milano Città Stato... scegli tu la frequenza!

Facendo click sul bottone "Iscriviti" accetti di ricevere via email le newsletter di Milano Città Stato. I tuoi dati saranno trattati in conformità alla normativa GDPR (link privacy)