La storia delle DOCCE DI ROGOREDO

Da luogo in abbandono a presidio contro il degrado

Ex-docce di Rogoredo
Credit: lascuoladeiquartieri.it - Ex-docce di Rogoredo

Le Docce di Rogoredo sono una struttura anni ’20, con una lunetta verde, un giardinetto, una stanza e due stecche di box con le docce.

Erano le docce pubbliche del quartiere e hanno visto passare centinaia di migliaia le persone, ma la loro frequentazione era diventata incompatibile con l’adiacente scuola elementare. Dopo 75 anni di carriera, il 15 novembre del 2015 sono state chiuse.


Da luogo occupato a giardino condiviso

In seguito alla chiusura, “le docce” sono diventate oggetto di occupazioni abusive e di conseguente degrado.

L’associazione VerdeFestival, grazie ad un bando, ha preso lo spazio in gestione e ne ha realizzato un giardino condiviso. Tra le attività svolte: corsi di scrittura, spettacoli cabaret-musicali,  giochi-laboratori per bambini, corsi di taglio e cucito e giardinaggio.

L’area di 700 metri quadrati del giardino condiviso hanno visto l’utilizzo funzionale degli spazi interni (magazzino e servizi igienici) creando un punto d’incontro per tutta la comunità di Rogoredo e di quartieri.

Un tassello per ridurre il degrado di un quartiere, che subisce da anni il pellegrinaggio di uomini e donne in cerca di droga a basso costo, e che sta con fatica provando a restituire un’immagine migliore essendo il biglietto da visita per chi entra a Milano da sud.



FABIO MARCOMIN

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul#Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

 

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)