Riti celtici e prosperità: la SCROFA SEMILANUTA

scrofa semilanuta

«Giunto Belloveso fra gli Insubri e avendo determinato di fondarvi una città elesse sette de’ suoi che consultassero gli oracoli degli Dei, principalmente per sapere in qual parte ne gettasse i fondamenti e qual nome le dovesse imporre. Dicesi che la risposta fosse in questi o simili sensi Una porca di lana ricoperta segni il principio alla cittade e il nome. Intesa la volontà de’ Numi e trovatasi una porca col tergo vestito di lana, in quel luogo istesso cominciossi a fondare la città che quindi nominossi».

Tutti conosciamo la leggenda che narra della fondazione di Milano e della creatura mitologica.

Non tutti però forse sanno che, in via Mercanti sul secondo arco del Broletto, è inserito un bassorilievo apparentemente di un cinghiale, identificato con la scrofa semilanuta. Il bassorilievo sarebbe stato rinvenuto nel 1233 durante gli scavi per la costruzione dell’edificio, ripulendo l’area dai detriti accumulatisi nella distruzione di Milano ad opera del Barbarossa (nel 1162).

Il ritrovamento fu accolto dai nostri concittadini con grandi manifestazioni di gioia nella città, salutato come felice auspicio di prosperità.

Leggi anche: In Piazza della Scala sorgeva un TEMPIO SOLARE

Dalla Milano celtica si passò alla Mediolanum che divenne sempre più importante, ma il legame con l’animale mitologico e le sue origini celtiche non si perse, tanto che le legioni romane della città nei loro stendardi esponevano un vello di lana come segno distintivo.

 

ANDREA URBANO

 

Leggi anche:
* 10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
* Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
* Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
* Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
* “Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Come In Un Bosco