90/91: le 7 CURIOSITÀ sulla LINEA più LEGGENDARIA di Milano

Queste sono sette curiosità che non tutti sanno sulla linea più leggendaria e più strana di Milano

90, autobus, corriera, milano, circonvalalzione

Uno dei mezzi simbolo di Milano: la 90/91. Il filobus che percorre la circonvallazione esterna (salvo qualche deviazione). C’è chi la considera il Far West, specie per quello che a volte accade nelle ore notturne, ma è comunque una linea che non ti abbandona mai. Queste sono sette curiosità che non tutti sanno sulla linea più leggendaria e più strana di Milano. 

90/91: le 7 CURIOSITÀ sulla LINEA più LEGGENDARIA di Milano

#1 L’unica linea che non ti abbandona mai


Le 3 linee principali della metropolitana, non si capisce perché non anche la M5, hanno servizi sostitutivi di notte che ricalcano più o meno il percorso originale, così come le principali direttrici di tram e autobus. La 90/91 è l’unica che fa servizio no-stop con gli stessi mezzi, sullo stesso percorso e con le stesse fermate e soprattutto già dalle 5 della mattina passa ogni 15 minuti: tutte le altre line notturne hanno frequenza di mezz’ora fino alle 6.

Leggi anche: tra le linee notturne c’è un’assenza importante

#2 Doppio numero, ma la linea è sempre la stessa

Nonostante abbia una doppia numerazione, la 90 e 91 sono di fatto un’unica linea, perché collegano entrambe Piazzale Lotto con Viale Isonzo. Bisogna però fare attenzione perché passano sullo stesso percorso circolare ma in direzioni opposte: la 90 in senso orario e la 91 in senso antiorario.   


Leggi anche: 10 situazioni assurde che capitano solo a Milano

#3 La più lunga di Milano

E’ la linea più lunga di Milano: percorre 40 chilometri suddivisi in 65 fermate

#4 La nostra circle line: l’unica linea che circonda la città

Per città intendiamo tutto quello che si trova all’interno della “circonvalla” che infatti è il percorso seguito dalla 90/91, tranne che per il tratto ad est dove va oltre e prosegue parallelo ad esso fino a Città Studi. C’è anche un progetto di trasformarla in una vera e propria circle line, portandola nel sottosuolo. 


Leggi anche: circle line: la linea più desiderata dai milanesi

#5 La linea che attraversa più municipi: manca solo il #1

La 90/91 attraversa 8 dei 9 municipi della città. Ad esclusione del Municipio 1, ovvero quello che fa riferimento al centro storico, passa in tutti gli altri anche se nel Municipio 2 fa solo poche fermate.

#6 L’unica filovia insieme alla 92/93

Insieme alla 92 e 93 sono state tutte inaugurate nel 1951 e oggi sono le uniche rimaste in città. Tutte le altre messe in funzione in date precedenti o successive hanno smesso da almeno 40 anni di girare per la città.

#7 La citazione della canzone dei Club Dogo

Nel testo di “Ciao Proprio” cantata dai Club Dogo in featuring con Marracasch ad un certo punto troviamo: “sto rap fa brutto come l’ultima corsa sopra la 91“. Non attestato di stima, ma almeno una citazione.

 

Leggi anche: 5+1 cose che ho scoperto viaggiando sulla 90/91

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su [email protected] (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato



Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi