Soddisfazione Mai a Nessuno

Una scena fatta di scatoloni e pluriball. Non lasciarti ingannare dal suo bell'abito e dalla faccia "D'Angelo". Federica ha tanto da raccontare e lo farà domenica 7 aprile al Barbruto.

Questa è la storia di una ragazza: una ragazza fragile avvolta di pluriball, chiusa dentro a un bozzolo di apatia.
Un monologo-confessione a un tempo intimo ed epico, un viaggio cinico e divertente alla scoperta delle nostre emozioni.

Attraverso le parole e con un’intensità commovente, Federica D’Angelo ci spiega la sua necessità di essere lì, in mezzo agli scatoloni e agli imballaggi, a raccontarsi. Per troppo tempo ha passato la sua vita chiusa in un bozzolo che la protegge dal mondo esterno e dal provare delle emozioni.

Vestita come se stesse andando al ballo delle debuttanti, confessa che mostrare le proprie emozioni ti mette in una posizione di debolezza perché permette agli altri di avere un potere su di te!

Così le ripeteva sua madre fin da quando era una bambina. Ora è stanca! Ha deciso di scendere in strada e provare finalmente delle emozioni, in mezzo alla gente.

Lo farà domenica 7 aprile alle 19.30 al Barbruto e sarà un’esperienza a cui non devi rinunciare.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

#DistrictTour
Come In Un Bosco