WEEKEND ricco mi ci ficco: gli eventi dal 21 al 23 ottobre #ToDOMILANO

Che cosa ci regala Milano nel fine settimana in arrivo

Andy Wahol a Milano - Credits: Okdiario

Tecnologia e informatica, un viaggio spaziale alla scoperta di nuovi pianeti da abitare, la Puglia alle porte di Milano e ampia offerta di musica (pop e sinfonica). C’è anche il primo mini derby della storia di Milano. Vediamo che cosa ci regala Milano nel fine settimana in arrivo.

WEEKEND ricco mi ci ficco: gli eventi dal 21 al 23 ottobre #ToDOMILANO

#Sommario:

#Venerdì Sera 21/10: l’arrivo di Piano Mirroring a Milano, la musica dei Rasmus e un evento per i nerd della geo spazializzazione

The Rasmus – Credits: Longliverocknroll.it
  • #MILANOGIS: aperitivo-meetup per gli appassionati della geo spazializzazione. Non esiste una piattaforma per data analyst e appassionati del settore e #MilanoGIS intende colmare questo gap. Alle 19.00 al Giardino Blu di via Teodosio 19.
  • Luci del Jazz: Milano rinasce a tempo di swing, al Teatro Dal Verme di via San Giovanni sul Muro. Claudio Sessa, con Enrico Pieranunzi al pianoforte, Carlo Bavetta al contrabbasso e la special guest Simona Severini come vocalist, eseguono un programma per Milano. Alle ore 20.00.
  • Dove ci sei tu: debutta la nuova stagione del Teatro Martinitt, in via Pitteri 58. Apre la stagione lo spettacolo per la regia di Enrico Maria Lamanna, con Gaia De Laurentiis, Fabrizia Sacchi, Cecilia Guzzardi e Alessandro Blasioli.
  • Gran Milan Dixieland Society: torna la band che porta le sonorità della New Orleans degli anni ‘20/’30 e ’40. All’Ostello Bello Centrale di via Lepetit 33, dalle 20.00 in avanti.
  • Piano Mirroring: evento di creazione ed improvvisazione, con i pianisti che creano musiche ispirate dagli ospiti del 57 Events, di viale Monza 57. Preparatevi ad essere “interpretati” sulla tastiera di ebano e avorio, a partire dalle 20.30.
  • The Rasmus: unica data italiana della band finlandese. Successi come In the Shadow e Hide from the Sun sul palco del Fabrique di via Fantoli, alle ore 20.00.
  • Tu sei la bellezza: in occasione della giornata mondiale della salute mentale, il Teatro Litta di corso Magenta 24 ospita uno spettacolo a tema. Scritto e diretto da Alberto Milazzo, con Sebastiano Bottari e Filippo Renda, debutta alle 20.30.
  • Il Circo in festa: alla Vecchia Arena di piazza Lega Lombarda, a grande richiesta, ospita una serata di festa dedicata al circo. Non manca nulla: domatori, leoni, ballerine, clown, impersonati dal pubblico sotto la guida di Milo e Ricky. Dalle 22.30. 

#Sabato 22/10: apre la mostra di Andy Warhol, musica di Gaia, 50 Cent e notte nostalgia anni ‘90

Andy Wahol a Milano – Credits: Okdiario
  • Andy Warhol – La Pubblicità della Forma: alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini apre una delle mostre più annunciate. La pubblicità che diventa talento attraverso la pop art, rappresentata da alcune delle immagini più iconiche del portfolio di Warhol.
  • Linux day Milano: torna la principale manifestazione italiana dedicata a GNU/Linux, al software libero, alla cultura aperta e alla condivisione. Dalle 9.00 all’edificio U6 dell’Università Bicocca, in piazza Ateneo Nuovo.
  • Evviva il Coding: allo SpazioVita Niguarda, in piazza Ospedale Maggiore 3, mattinata dedicata al coding, alla scrittura di codice e al pensiero computazionale. Dalle 10.00 alle 12.30, evento rivolto a bambini e giovani, dai 9 ai 17 anni.
  • Flora: da foglia a foglio, un laboratorio creativo per riciclo e carta fatta a a mano. In Cascina Cotica di via Natta (Lampugnano) dalle 10.30 alle 12.00.
  • Sfarzi nascosti: apre alle 16.00 la mostra dello Spazio Espositivo di via Aosta 17. Le fotografie a cura di Luigi Matteoni dedicate a luoghi abbandonati, simbolo dello sfarzo di una volta.
  • La famiglia Bach e il barocco milanese: stravaganze e musica alla Villa Borromeo Visconti Litta di Lainate, in Largo Vittorio Veneto 12.
  • Quartetto Indaco: all’Auditorium Rosetum di via Pisanello 1, uno tra i più interessanti quartetti d’archi italiani, che esegue musiche di Haydn e Schubert, alle 18.00.
  • Milan – Monza: il primo mini derby di Serie A della storia di Milano. Berlusconi sfida la sua ex squadra in un San Siro che si annuncia al limite della capienza.  
  • Esiste un pianeta B?: al Planetario di Milano un viaggio tra scienza e fantascienza, con Amedeo Balbi e Fabio Peri. Si va alla scoperta di nuovi mondi da abitare alle 18.30.
  • Manzoni Family: inizia al Teatro Manzoni la rassegna dedicata alle famiglie. Dal 22 ottobre e fini ad aprile 2023, una serie di spettacoli pomeridiani a cura della Compagnia Un Teatro da Favola. Prima rappresentazione: Frrr … dentro il regno di ghiaccio, alle 15.30. 
  • Ciack si balla: serata danzante sulle note delle colonne sonore più conosciute di sempre. L’evento prevede esibizioni di allievi di scuole di ballo, dal tango argentino ai classici di Fred Astaire. Al Teatro San Babila alle 21.00.
  • 50 Cent: spazio all’Hip Hop americano al Forum di Assago. Inizio ore 21.00.
  • Gaia: l’ex amici porta al Fabrique di via Fantoli l’Alma Tour 2022. Inizio spettacolo ore 21.00.
  • Che ne sanno i 2000: dall’aperitivo del sabato alla colazione di domenica mattina, festa anni ’90 con DJ set ai Magazzini Generali di via Pietrasanta. Serata e nottata nostalgia per un periodo iconico di Milano.

#Domenica 23/10: CorriBicocca, l’eplorazione del Labirinto di Pomodoro, le prove e il concerto della Scala, Sangiovanni e The Driver Era

Labirinto Arnaldo Pomodoro – Credits: Arte Magazine
  • CorriBicocca: quinta edizione della corsa organizzata Università degli Studi di Milano-Bicocca e CUS Milano. 10 km competitiva, ma anche 10 e 5 km non competitiva, per la corsa che quest’anno raccoglie fondi per la Fondazione Asilo Mariuccia. Partenza ore 10.00, ritrovo 7.00-9.30.
  • Mercato della Terra: torna il binomio Parco Agricolo Sud e Slow Food alla Fabbrica del Vapore. Per tutta la domenica mattina dalle 9.00 alle 14.00.
  • Visita guidata al Parco Lambro: ultimo appuntamento delle visite guidate nei parchi cittadini, con ritrovo alla pista da skateboard di via Feltre. Storia e architettura del parco, origine degli alberi e informazioni botaniche, a cura delle guardie ecologiche volontarie.
  • Ingresso nel Labirinto: nel sotterraneo dell’ex Riva Calzolari, Arnaldo Pomodoro ha progettato un labirinto, installazione che ha richiesto 16 anni di lavoro. Sarà possibile visitarlo dalle ore 15.00, con accesso dallo Show Room Fendi di via Solari 35. Leggi anche: il labirinto di Milano
  • La Milano di Leonardo: tre giorni di prove di abilità e orientamento con la mappa, per individuare i luoghi progettati da Leonardo nella sua seconda casa: Milano. Alle ore 16.00, fino a domenica, al Leonardo3museum (ingresso Expo-Merlata).
  • Prove aperte alla Scala: ultima occasione di quest’anno per assistere alle prove della Filarmonica più prestigiosa d’Italia. Dalle 10.30 al Teatro alla Scala, con possibilità di donare alla LILT.
  • Hack, che fisica: al Museo Farfalla della Fabbrica del Vapore, alle 14.30, un evento dedicato ai giovani fisici milanesi. 90 minuti di spettacolo per coinvolgere i bambini coi concetti della fisica, applicata.
  • La Filarmonica della Scala in concerto: con la direzione del M° Chailly, la Filarmonica esegue Čajkovskij, il Concerto per violoncello di Schumann, solista Pablo Ferrández e la Sinfonia in re minore di Franck. Alle ore 20.00.
  • Sangiovanni: al Mediolanum Forum di Assago, il giovanissimo Sangiovanni porta i brani del suo tour live 2022. Dalle 21.00.
  • The Driver Era: il duo musicale formato dai fratelli Rocky e Ross Lynch, arriva sul palcoscenico dell’Alcatraz di Via Valtellina.
  • Smielegnano: una giornata di festa per imparare la smielatura. Per tutta la giornata al Castello di Legnano è possibile osservare questo magico mondo, mettendo miele dal favo al barattolo.

#Per tutto il fine settimana: la Tattoo Convention che assegna un premio prestigioso, MuseoCity che apre location inaccessibili, icone del design al cinema e la Puglia DOC alle porte di Milano

MTC – Credits: Felix, Pixabay
  • Milano Tattoo Convention: alla Fiera Milano City del MiCO, 500 artisti tatuatori aspettano gli appassionati del genere. La convention assegna anche uno dei premi più prestigiosi al mondo, al tatuatore che realizza l’opera migliore nei 3 giorni di show.
  • New Buildings 2022: mostra fotografica con le 10 architetture finaliste, per celebrare le nuove icone dell’architettura urbana. Visitabile fino al 25 ottobre allo showroom Turri di via Borgospesso 11.
  • Milano Walking Week: evento dedicato alla camminata, osservata in ogni sua declinazione. Talk e corsi di camminata veloce, ma soprattutto passeggiate nei parchi cittadini e nei Municipi di Milano. INFO
  • AMART: al Museo della Permanente di via Turati, torna la rassegna di riferimento, sia artistico che commerciale, per tutto il mercato antiquario italiano. Fino a domenica 23/10 con apertura dalle 11.00 alle 20.30.
  • Museo City in tour: tre giorni di aperture straordinarie, che prevedono gli ingressi anche laddove non è mai aperto al pubblico. Ideata dall’associazione MuseoCity, info e location si possono trovare qui.
  • Le icone del design al cinema: tre giornate di proiezioni no-stop ripercorrono la storia del design made in Italy svelando pensieri, movimenti e progetti. Presso ADI Design Museum di piazza Compasso d’oro 1, orario serale.
  • Collettivo Sotterraneo al Paolo Grassi: tre giorni di spettacoli a cura de collettivo fiorentino al Teatro Grassi di via Rovello 2. In scena L’Angelo della Storia, sabato e domenica alle 20.30.
  • Il Borghese Gentiluomo: Enrico Beruschi interpreta il borghese di Moliere, nel 4° centenario della nascita del grande autore. All’Eco Teatro di via Fezzan 11, angolo Caterina da Forlì, dal venerdì sera alla domenica (pomeriggio).
  • 100% Puglia: un villaggio itinerante, tutto pugliese al 100%, che sbarca a Desio (MB) in piazza Don Giussani; porta anche i trulli, entro i quali si possono gustare i prodotti tipici pugliesi e conoscere le bellezze della regione.

Appuntamento a Lunedì 24, per scoprire #To-DO a Milano nell’ultima settimana di ottobre

Continua la lettura con: Le località del giorno (per una gita da Milano)

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-new