Dopo i giudici francesi anche il TRIBUNALE DI MADRID boccia le misure del governo: chi non rispetta le norme anti-Covid non verrà sanzionato

"Le misure imposte ledono i diritti e le libertà fondamentali". La decisione del Tribunale dopo la protesta della presidente della città stato di Madrid che si era opposta alle decisioni del governo centrale

Isabel Diaz Ayuso, presidente della città statodi Madrid che si è opposta al governo centrale (da: @isabeldiazayuso - instagram)

“Le misure imposte ledono i diritti e le libertà fondamentali”. In Spagna e Francia il potere giudiziario alza la voce contro le restrizioni imposte dai governi. Per primo si era preannunciato il TAR di Strasburgo che aveva bocciato l’obbligo di mascherine all’aperto imposto in alcune città della Francia. L’8 ottobre arriva anche la sentenza del Tribunale di Madrid che boccia le restrizioni anti Covid del Governo. Non sarà più considerato legittimo imporre sanzioni. Il potere giudiziario si farà sentire anche in Italia?
Leggi anche: Il Tribunale Amministrativo di Strasburgo si pronuncia sull’obbligo di mascherina all’aperto

Dopo i giudici francesi anche il TRIBUNALE DI MADRID boccia le misure del governo: chi non rispetta le norme anti-Covid non verrà sanzionato

# “Le misure imposte ledono i diritti e le libertà fondamentali”

Il Tribunale superiore di giustizia di Madrid contro le misure anti-coronavirus imposte dal ministero della Salute nella comunità di Madrid.


Secondo la Corte Superiore di Giustizia di Madrid il lockdown parziale imposto dal governo spagnolo alla capitale spagnola e ad altre nove città della provincia della Castiglia lede “i diritti e le libertà fondamentali”.

Chi non rispetterà le regole, dunque, non potrà essere sanzionato. Le misure sono entrate in vigore venerdì scorso comportano che chi non rispetterà le regole non potrà essere sanzionato.  

# La Presidente della città stato di Madrid si era opposta alle decisioni del governo centrale

Il numero dei contagi che nelle scorse settimane era aumentato fino a superare i 15.000 casi giornalieri, è sceso a 5.075 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, con 76 nuovi decessi. Il maggior numero dei contagi delle ultime 24 ore si è verificato proprio a Madrid, con 2.325 nuovi casi. Al momento vi sono ricoverati in Spagna 1.568 persone in terapia intensiva. In Italia al momento sono meno di 400.



 

I conti non tornano: ITALIA PRIMA AL MONDO per LETALITÀ da Covid. Perché non si fa luce sui protocolli di cura?
CONTAGI in grande calo e ripresa ECONOMICA: la VITTORIA della SVEZIA (secondo Bloomberg e Financial Times)

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Publiée par Milano Città Stato sur Mardi 2 juin 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato