🔴 CONTE: “LOCKDOWN esteso a tutta Italia per mettere in sicurezza il SUD dopo la FUGA di molti da MILANO”

Nuovo colpo di scena: il lockdown venne esteso a tutta Italia per "colpa" dei molti che fuggirono nella notte da Milano. Lo ha rivelato il premier Conte in un evento in Puglia

0
Conte a La Piazza. Credit: affaritaliani.it

Un nuovo colpo di scena sulla questione lockdown esteso a tutto Italia. Questa volta arriva per bocca dello stesso presidente del Consiglio.

🔴 CONTE: “LOCKDOWN esteso a tutta Italia per mettere in sicurezza il SUD dopo la FUGA di molti da MILANO”

Giuseppe Conte, ospite de ‘La Piazza’, l’evento organizzato dal quotidiano online ‘Affaritaliani.it’ a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi, ha così chiarito il motivo della decisione di applicare il lockdown a tutta Italia, nonostante il parere del Comitato Tecnico Scientifico che premeva invece per creare una zona rossa solo per Lombardia e le province più colpite, come rivelato dai documenti desecretati del CTS. 

Nella notte tra il 7 e l’8 marzo avevamo deciso la zona rossa per tutta la Lombardia“, ha dichiarato Conte”. “Poi è successa una cosa nuova, nella notte molti sono fuggiti per paura del Lockdown e abbiamo pensato di mettere in sicurezza il sud, quindi il Paese“. 

Quindi per il Primo Ministro la “colpa” del lockdown esteso per due mesi a tutta Italia ricade sulle persone che sono fuggite da Milano nella notte, in gran parte persone che tornavano nei loro luoghi di origine nelle regioni del Sud Italia. 

Fonte: Affaritaliani, La Presse

MILANO CITTA’ STATO 

 

 

LA SCUOLA POLITICA DI MILANO CITTA’ STATO (Clicca per informazioni)

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato

  

 


Articolo precedenteDa Milano all’isola d’ELBA in un’ORA
Articolo successivoPerché i MILANESI non riescono ad esprimere una LEADERSHIP all’altezza?