Via da Milano? Le 10 CITTÀ del mondo dove si VIVE MEGLIO

Per chi vuole cambiare aria il consiglio di un nuovo studio è di fare molti chilometri

Credits: Kate Baucherel

Difficilmente i milanesi vorrebbero spostarsi dalla loro amata città, si va via ma poi si torna sempre. Se invece ipotizziamo che non ci siano alternative e che bisogna per forza lasciare Milano, dove andreste? Ecco qua le 10 città migliori dove trasferirsi per provare a vivere in giro per il mondo secondo uno studio internazionale che ha stilato la classifica sulla base di questi parametri: clima, costo della vita, spazi verdi, aspettativa di vita, stipendio medio e velocità Internet. Una sorpresa? L’Europa non si piazza bene. 

Via da Milano? Le 10 CITTÀ del mondo dove si VIVE MEGLIO

#10 Las Vegas

Credits: @vegas
Las Vegas

Al decimo posto troviamo la città che non dorme mai, quella dei casinò, del divertimento, della vita mondana. Stiamo parlando di Las Vegas. Si potrebbe non sapere che qui, rispetto a molte altre città degli Stati Uniti, il costo della vita è contenuto e si hanno molte opportunità di lavoro. In più, pur essendo quasi in mezzo al deserto, il clima è ideale e poi si vivrebbe comunque nella città dove non ci si annoia mai.


#9 San Francisco

Credits: @san_francisco_live
San Francisco

Con il nono posto siamo ancora negli Stati Uniti, questa volta però a San Francisco, una città molto ricca. Qui le aspettative professionali sono parecchio alte e la qualità della vita è ottima. Il clima di San Francisco è definito uno dei migliori al mondo e in generale anche qua il divertimento non manca. Nel proprio tempo libero si potranno visitare i luoghi culturali della città e la notte vivere una serata tipica americana.

#8 Muscat

Credits: @mopane.and.maple
Muscat

Un’altra città dove le aspettative di carriera sono molto alte è in Oman, precisamente la capitale Muscat. Grazie alla buona qualità della vita e dell’ambiente, la città si posiziona in ottava posizione. Muscat è l’ideale per chi si trasferisce con a carico la famiglia, in più qui ormai comunità da tutto il mondo si mescolano alla popolazione locale.

#7 Miami

Credits: @lifemiamibeach
Miami

Al settimo posto c’è invece Miami, la città delle spiagge, dell’oceano, del surf e del divertimento. Per le strade si trovano locali, discoteche e pub, ma il costo della vita qui non è così proibitivo come si potrebbe pensare, per questo Miami è tra le città dove si vive meglio.



#6 Abu Dhabi

Credits: @visitabudhabi
Abu Dhabi

Negli Emirati Arabi, non lontano da Dubai, si trova la sesta città dove bisognerebbe trasferirsi se si volesse lasciare Milano. Abu Dhabi è una città con una lunga tradizione, circa 5000 anni di storia che le regalano tutto il fascino che ha oggi. Dune di sabbia, edifici vertiginosi e oasi come la città giardino di Al Ain, la rendono una città veramente bella, ma Abu Dhabi è anche proiettata verso il futuro, per questo si possono trovare molte opportunità.

#5 Los Angeles

Credits: @losangelesworld
Los Angeles

Per il quinto posto torniamo in America e precisamente a Los Angeles. Un clima mediterraneo, mare, sole e divertimento, ma soprattutto è una città con ampie offerte di lavoro, nei settori più disparati. E poi è la città del cinema, delle star e della “Walk of Fame”. Forse non si sa ma Los Angeles ha la più forte base sociale di welfare di tutti gli Stati Uniti.

#4 Dubai

Credits: @visit.dubai
Dubai

E arriva finalmente Dubai, una delle città più ricche al mondo. Ristorazione, turismo, informatica, banking, finanza, qui le offerte sul mercato del lavoro sono tantissime. Il costo della vita è abbastanza alto, ma lo stipendio medio perfettamente proporzionato, sono infatti 2600 euro al mese.

#3 Charleston

Credits: @charleston
Charleston

Vorreste andare in una città dove Internet viaggia con una media 106,5 Mbps e gli stipendi medi mensili sono di circa 3.147 dollari? In questo caso bisognerebbe trasferirsi nella terza città migliore al mondo, Charleston, in California. Una città proiettata verso il futuro, ma le cui strade acciottolate e carrozze con cavalli le danno un fascino retrò.

#2 Tokyo

Credits: @discovertokyo
Tokyo

E siamo al secondo posto con Tokyo. I ristoranti, gli spazi verdi e l’aspettativa di vita che si aggira intorno agli 84 anni la rendono la prima dei perdenti, come si suol dire. Se si vuole respirare quel fascino orientale e vivere al meglio, bisognerebbe trasferirsi proprio qua. E poi è comunque una bella cosa dire di vivere nella città più grande al mondo e essere parte dei 37 milioni di abitanti.

#1 Austin

Credits: Kate Baucherel

E ad aggiudicarsi il primo posto sono gli Stati Uniti, precisamente il Texas con la sua capitale Austin. I suoi incredibili paesaggi con i parchi e i laghi, la possibilità di fare escursioni e tour in barca, nonché la famosa musica della città, rendono Austin un posto perfetto dove abitare. In più lo stipendio medio si aggira intorno ai 3984 dollari al mese, internet viaggia con 87,5 Mbps e il clima è mite e piacevole.

Fonti: siviaggia.it

Continua la lettura con: Le 7 CITTÀ più RICCHE d’Italia: Milano è in classifica?

BEATRICE BARAZZETTI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: Che fine ha fatto Kamala Harris? La vice di Biden impantanata al confine messicano

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.