L’AUTO del FUTURO: CAMBIERÀ COLORE come i vestiti? Il super concept

Basta un clic per far cambiare colore

Credits bmw - L'auto che cambia colore

La prima vettura al mondo che cambia colore con un click. Ecco quale meccanismo utilizza e perché apporta anche benefici al comfort di viaggio.

L’AUTO del FUTURO: CAMBIERÀ COLORE come i vestiti? Il super concept

# BMW iX Flow: “l’esperienza digitale definitiva”

Credits bmw – Frontale auto

Marzo 2023. BMW presenta al CES di Barcellona l’evoluzione del suo SUV elettrico iX, definendolo come “l’esperienza digitale definitiva”: BMW iX Flow. Dallo schermo simile a quello di un cinema sul sedile posteriore e un’esperienza audio incredibile grazie alla collaborazione con il compositore di fama mondiale Hans Zimmer, al tettuccio in vetro che riproduce uno spettacolo di luci fino alla vernice esterna che cambia colore

# Il meccanismo che fa cambiare il colore alla vernice

Credits bmw – L’auto che cambia colore

Per rendere possibile questo cambio di colore viene utilizzato un inchiostro elettronico,  lo stesso usato dall’azienda E-INK famosa per gli e-reader di Kindle e Kobo, distribuito su milioni di microcapsule, spesse come quello del capello umano, annegate in una pellicola incollata alla carrozzeria, con un’applicazione simile al wrapping. Il meccanismo che entra in campo è quello dell’elettroforesi, che utilizza correnti elettriche per spostare le molecole o, in questo caso, l’inchiostro digitale. 

Basta un clic per far cambiare colore. Appena l’alimentazione elettrica si collega alla pellicola la carrozzeria viene riscaldata e sigillata. In questo modo viene uniformato il colore a ad ogni cambio e utilizzo.

# Per ora solo monocromatica, in futuro colori diversi e anche all’interno

Credits bmw – Dettaglio vernice BMW

Sono presenti dei pigmenti bianchi con carica elettrica negativa e pigmenti neri a carica positiva e per questo i colori per ora sono monocromatici, dal nero al bianco al grigio. Allo studio c’è già la possibilità di aggiungere altri opzioni di colore e di utilizzare l’inchiostro digitale per far apparire direttamente sulla superficie dell’auto gli avvisi della batteria scarica o di altri problemi di manutenzione. Oltre a questo nel futuro si prevede che possa utilizzare anche per gli interni, per una personalizzazione a 360 gradi dell’auto 

# Serve anche a ottimizzare l’ambiente all’interno dell’abitacolo

 

Il sistema che consente all’auto di cambiare colore non è stato pensato solo come mera questione estetica, ma in quanto utile a regolare la temperatura interna dell’abitacolo e il consumo di energia grazie alla capacità delle diverse colorazioni di assorbire calore e energia. Utilizzando la vernice di colore chiaro, ad esempio, nelle giornate soleggiate e calde e quelle di colore scure quando fa freddo viene reso più efficiente il funzionamento del climatizzatore e aumentata la durata delle batterie dell’auto visto che la BMW iX flow è full electric.

Continua la lettura: Il grattacielo del futuro che cambia COLORE in ogni stagione: TORRE BOTANICA a rischio STOP

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


autopromo