La STRADA PANORAMICA “più BELLA d’Europa”: non è lontana dall’Italia

Una strada che è diventata una grande attrazione. Eppure fu costruita per ben altro motivo

IG @madeinmarseille_officiel

Una strada da percorrere lentamente per ammirare il panorama circostante. Scopriamo dove si trova e quali bellezze storiche e naturali si possono incontrare.

La STRADA PANORAMICA “più BELLA d’Europa”: non è lontana dall’Italia

# La Corniche Marsigliese, la strada panoramica più spettacolare d’Europa

IG @madeinmarseille_officiel

Stiamo parlando della bellissima Corniche Marsigliese, la passeggiata panoramica mozzafiato della città francese di Marsiglia, sulla costa meridionale. 


Il suo nome si riferisce alla tipologia di passeggiata che corre lungo la costa e che diventa una terrazza panoramica. Le sue origini risalgono al 1848 quando la città scelse di avviare il progetto per dare lavoro a più di 8.000 operai disoccupati che la realizzarono in 15 anni.

Leggi anche: 48 ore a MARSIGLIA: 10 COSE da fare per un fine settimana nella CITTÀ PIÙ COLORATA e COSMOPOLITA del sud della Francia

# La panchina chilometrica e la dedica al presidente Kennedy

https://siviaggia.it/posti-incredibili/la-corniche-strada-panoramica-piu-bella/366998/

Intitolata a John F. Kennedy dopo il suo assassinio nel 1963, questa strada panoramica si affaccia direttamente sul Mediterraneo per tutti i suoi 5 km di lunghezza. Si tratta quindi di una passeggiata non particolarmente lunga e faticosa, soprattutto grazie anche alla presenza della panchina lunga 3 km, ricoperta da colorati mosaici, che permette ai turisti di sedersi a riposare, godendo della vista magnifica sul mare e sull’arcipelago delle Frioul, situato a pochi chilometri dalla costa marsigliese.



Leggi anche: La PANCHINA più LUNGA del mondo è a Milano: oltre 200 metri. Ecco dove si trova

# Non solo una vista mozzafiato

IG @madeinmarseille_officiel

I colori del mare e le spiagge stupende fanno da sfondo a decine di altre meraviglie e attrazioni della zona. Cominciando dal piccolo porto pittoresco Vallons des Auffes, che ricorda un pochino i porti della nostra Liguria.

Non molto lontano da questo porticciolo, riservato esclusivamente ai ristoranti locali, troviamo la Porta d’Oriente, il monumento di guerra della città che si affaccia direttamente sul mare e incornicia una suggestiva statua di bronzo raffigurante una donna con le braccia protese verso il cielo. Solo un assaggio di quello che questa città costiera francese può offrire.

  

Fonte: Si Viaggia

Continua a leggere con: Inaugurato il più ALTO e LUNGO PONTE in VETRO del mondo. Ecco dove si trova

ALICE COLAPIETRA

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/