Into the Wild: la LINEA del BUS più isolata della terra

La storia dell'incredibile Dalton Highway Express


Serve tanto coraggio e resistenza al freddo per percorrerla, e forse anche un po’ di sconsideratezza. Ecco la storia dell’incredibile Dalton Highway Express.

Into the Wild: la LINEA del BUS più isolata della terra

In Alaska esiste una delle linee bus più pericolose e isolate della terra: il Dalton Highway Express è un servizio che percorre la famosa Alaska Route 11, una strada di ben 666 chilometri che attraversa lo stato del nord fino all’insediamento di Deadhorse, sulla costa dell’Oceano Artico.

# Sulla “strada più isolata della Terra”

Il titolo di ”strada più isolata della Terra” le viene spesso attribuito perché l’enorme tragitto, oltre che avere alcuni tratti sterrati e altri asfaltati, ha poche stazioni di servizio molto distanti fra loro (con più di 600km di strada può essere un bel problema) e non è possibile né chiamare né usare internet a causa dell’assenza di campo.

Per questo motivo se si vuole compiere il tragitto a bordo del proprio mezzo è necessario avere almeno una radio o un telefono satellitare, per evitare di ritrovarsi da soli in mezzo ai ghiacci e agli animali selvatici. É meglio farsi trovare preparati per evitare brutte sorprese, chi è abituato a viaggi di questo tipo sa che se non ci si prepara sufficientemente la situazione potrebbe diventare un incubo in poco tempo.

# L’unica strada che conduce al Circolo Polare via terra

Dalton Highway - Steffanie Reed 2007 060.jpg
credit: daltonhighwayexpress.com

La strada fu costruita nel 1974 per poter raggiungere la zona petrolifera di Prudhoe Bay. Inizialmente la Dalton Highway era destinata solo ai grandi camion, ma nel 1994 lo Stato ha aperto l’autostrada pure ai veicoli privati, anche se continua a rimanere opportuno attraversarla con dei mezzi idonei, viste le strade fangose, le polveri, i ghiacci e le valanghe.

La Dalton Highway è l’unica strada che conduce al Circolo Polare via terra, il percorso offre panorami incredibili passando attraverso gli altopiani dello Yukon-Tanana, il fiume Yukon, il passo Atigun e la catena montuosa Brooks, per poi finire sulle rive dell’Oceano Artico.

# Un viaggio panoramico

Nonostante tutti i pericoli più di vent’anni fa è nato il Dalton Highway Express, che si definisce come la linea di bus più isolata della terra. Questo servizio non effettua molte fermate e deve essere prenotato con almeno 14 giorni di anticipo.

Il bus non è nato per fare i tour, ma piuttosto come un servizio di trasporto tra la città di Fairbanks e il villaggio Deadhorse, che però garantisce comunque un itinerario panoramico tra la natura incontaminata dell’Alaska.

Dai finestrini dell’autobus è possibile incontrare con lo sguardo le numerose specie che vivono lungo la Dalton Highway: alci, lupi, orsi, renne e buoi muschiati, e molto altro. Vhi ci è stato dice che il panorama cambia continuamente, da chilometro a chilometro e nel corso delle stagioni, riservando sempre inedite scoperte.

Continua la lettura con: L’autobus più lungo del mondo

JACOPO CESARETTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/