Inaugurato il “MUSEO del FUTURO”: e non poteva che essere fatto in questo luogo

Il museo alto 77 metri dalla forma unica che mette in mostra le grandi menti del nostro mondo

Credits: @ab_frame Museo del Futuro

Un museo pensato, non tanto, per esporre le grandi opere d’arte degli artisti contemporanei più celebri, opere che sarebbero state lasciate alle future generazioni come esempio di arte del XXI secolo, ma piuttosto un museo che mette in mostra le grandi menti del nostro mondo, menti che costruiranno il futuro…ci si augura un futuro migliore.

Inaugurato il “MUSEO del FUTURO”: e non poteva che essere fatto in questo luogo

# Il Museo per chi vuole costruire il futuro

Credits: @md.w.j.zaki
museo del futuro

Si chiama Museum of the Future ed è stato inaugurato a Dubai qualche settimana fa. L’apertura era prevista per il 2021, ma a causa di alcuni ritardi il museo ha aperto il 22 febbraio 2022: sembra che la data sia stata scelta appositamente perché palindroma. Ad ogni modo, il Museo del futuro ha aperto definitivamente per promuovere lo sviluppo tecnologico e l’innovazione, in particolare nei settori della robotica e dell’intelligenza artificiale. Nato da un’idea della Dubai Future Foundation e di Killa Design, il museo è stato progettato “per riunire pensatori ed innovatori con l’ambizione di definire il futuro” (come riporta il sito domusweb.it).


# In mostra oggetti e opere legate alla tecnologia e al futuro

Credits:@baiju_the_hungry_indian
Museo del futuro

Il museo è composto da una sala polivalente, un’aula magna, laboratori per la salute, istruzione, l’energia e i trasporti, ma anche un laboratorio per elaborare e perfezionare il concetto di smart city. Nel museo del futuro ci sono anche aree espositive permanenti e vengono organizzate mostre temporanee. In realtà, per quanto riguarda le esposizioni temporanee, queste vengono organizzate nel museo già dal 2016, anno in cui il museo ha aperto, anche se non ufficialmente. Ovviamente gli oggetti e le opere in mostra sono sempre legate al futuro e alla tecnologia.

# “Non vivremo per centinaia di anni, ma possiamo creare qualcosa che durerà per centinaia di anni”

Credits: @nikowirbie
Museo del futuro

La voglia di innovazione del Museo del Futuro non finisce nel suo obiettivo e nella sua valorizzazione e promozione della tecnologia: la struttura del Museum of the Future di Dubai è infatti una delle più complesse e innovative al mondo. Progettato dallo studio di architettura Killa Design e Buro Happold, l’edificio toroidale (dalla forma tondeggiante) ha 7 piani ed è alto 77 metri. Il Museum of the Future è un vero esempio di architettura sostenibile. Tra le particolarità dell’edificio, in più, c’è il fatto che le finestre creano delle scritte in arabo, poesie che riguardano sempre il futuro, un esempio?

 “Non vivremo per centinaia di anni, ma possiamo creare qualcosa che durerà per centinaia di anni”.



Continua la lettura con: Inaugurato il MUSEO del CINEMA più GRANDE del mondo. È firmato Renzo Piano

BEATRICE BARAZZETTI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.