La nuova TORRE di MILANO ispirata alla grande tradizione milanese del NOVECENTO

Il lastricato del Duomo, il Pirellone, la Torre Velasca e i parchi di Milano celebrati in un nuovo grattacielo

Credits: blog.urbanfile.org Torre Milano

Tra i prossimi edifici che compariranno a Milano c’è un grattacielo residenziale ispirato all’architettura novecentesca e con continui richiami alla città che lo ospiterà.  Ma cosa prevede il progetto?

La nuova TORRE di MILANO ispirata alla grande tradizione milanese del NOVECENTO

# “La città ti porta in alto”

Credits: torremilano.it
Torre Milano

Torre Milano è la nuova torre sorta tra Isola e Maggiolina, vicino a Porta Nuova e alla Stazione Centrale: un edificio di 23 piani per un totale di 86 metri. Sarà uno spazio polifunzionale con aree co-working, wellness e relax (piscina, palestra, area giochi per i più piccoli ecc.). Oltre agli appartamenti. Il progetto è stato presentato qualche anno fa e ora la torre è quasi pronta, la consegna infatti era prevista a fine 2022 ma mancano ancora gli ultimi ritocchi. Una torre pronta al 95%, come si legge direttamente sul sito del progetto. L’edificio è stato pensato appositamente per essere luogo ideale per partecipare attivamente alle trasformazioni della parte nuova della città, si presenta come “la torre della città che ti porta in alto”, in una posizione centrale, Torre Milano vuole infatti essere vivibile e iperconnessa.

# I continui riferimenti all’architettura della tradizione milanese

Credits: torremilano.it
Torre Milano

Una torre già quasi sold out, sono già stati venduti infatti la maggior parte dei 105 appartamenti. Ma soprattutto un edificio che continua a richiamare la tradizione meneghina, nell’architettura, nei nomi e nel concept innovativo. Ogni piano di Torre Milano si chiama come un parco della città, la pavimentazione della zona lounge alla base della Torre ricorda il lastricato del Duomo, mentre il cemento armato richiama il Pirellone e la Torre Velasca. In realtà la struttura in sé ricorda molto la torre vicino piazza Missori. Torre Milano è poi ispirata ai grandi nomi dell’architettura milanese novecentesca: Portaluppi, Ponti, Aulenti, Caccia Dominioni.

Torre Milano è un progetto di Opm (Impresa Rusconi e Storm.it) firmato dallo Studio Beretta Associati e oltre ai 23 piani di unità abitative e spazi condivisi, prevede un 24esimo livello che fa da belvedere sulla città. Una vista panoramica sullo skyline della nuova Milano. Inoltre, l’intero edificio è progettato secondo elevati standard di sostenibilità: pannelli fotovoltaici, raccolta delle acque piovane e in generale una classe energetica A.

Fonti: edilportale.com

Continua la lettura con: TORRE TIRRENA, il palazzo di Milano che ha ispirato le TORRI GEMELLE di New York

BEATRICE BARAZZETTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


autopromo

1 COMMENTO

  1. Il vostro articolo non è molto aggiornato…. Sarebbe andato bene forse cinque mesi fa.
    La Torre è già parecchio abitata ed è perfettamente operativa in tutte le sue funzionalità. Anche gli appartamenti sono praticamente stati tutti venduti.

Comments are closed.