Il trionfo del TOTAL BLACK: la casa delle tenebre superstar del web

Black is the new black. Una casa ha scatenato una rincorsa al rialzo del prezzo di vendita. Il merito? Del colore scelto per esterni ed interni

Credits: @zillowgonewild IG

Black is the new black. Una casa ha scatenato una rincorsa al rialzo del prezzo di vendita. Il merito? Del colore scelto per esterni ed interni.

Il trionfo del total black: la casa delle tenebre superstar del web

# Total Black, l’agenzia e il mercato: ingredienti perfetti

Credits: @zillowgonewild IG

È sorprendentemente piacevole trovare, ogni tanto, la giusta combinazione degli ingredienti che portano ad un risultato perfetto. C’è riuscito Seth Goodman, proprietario di una casa di Lincoln, Illinois, che ha sorpreso tutti, forse perfino sé stesso, ristrutturando la residenza gotica a pianta ottagonale e scegliendo il total black per l’esterno e gli interni di questo edificio.
Ha poi affidato l’annuncio alla giusta agenzia immobiliare e, in poche settimane, la notizia è diventata virale e fatto schizzare il prezzo di vendita.


Leggi anche: La casa LARGA UN METRO che vale MEZZO MILIONE di dollari

# Goth House

Credits: @zillowgonewild IG

La casa ha oramai questo soprannome. L’edificio è di  influenza gotica: pianta ottagonale in cui trovano spazio una scala a chiocciola, un soppalco e un tetto ispirati realmente dalle realizzazioni di cattedrali gotiche, sono elementi che rendono speciale di per sé questa casa.
La ristrutturazione di Seth Goodman, agente immobiliare di mestiere, unito all’annuncio di una delle agenzie immobiliari più prestigiose degli Stati Uniti, Zillow Go Wild, hanno innescato le reazioni dell’audience web, che ha reso virale l’annuncio e popolare la casa.

Leggi anche: Poco oltre il confine c’è la CASA a TESTA IN GIÙ



# Total black

Credits: @zillowgonewild IG

Profitto niente male, per un edificio che Goodman ha acquistato per 75.000 dollari e che ha deciso di ristrutturare, effettuando gli interventi necessari.
L’idea iniziale è stata quella di tinteggiare di nero solo alcune parti esterne della casa, per far risaltare le figure geometriche gotiche della pianta ottagonale.
Poi il nero ha preso il sopravvento, perché Goodman, gli architetti e gli appaltatori locali si sono sbizzarriti sia sulle facciate esterne fino a far entrare il black anche negli interni.

Sulle foto dell’annuncio si vede come i designer abbiano unificato gli interni, molto simili all’aspetto esterno: la casa presenta un dirompente contrasto tra il nero di porte, pavimenti ed altri elementi verticali scuri, in antitesi armoniosa con zoccolini e piastrelle candide.
Un’insolita scelta, non si vede tutti i giorni, che ha fatto il giro del web rendendo la Goth House una stella di Instagram.

Leggi anche: La CASA PAZZA: la più STRANA del MONDO

# L’ispirazione ottagonale

Credits: @zillowgonewild IG

La scelta di estremizzare l’aspetto gotico non è stata una decisione immediata, è semplicemente successo.
Inizialmente solo il tetto circolare e le grondaie dovevano essere nere, poi il rivestimento esterno della facciata è diventato nero e, infine, ha ispirato gli interni.
La casa ha una generosa superficie interna, oltre 2.000 m² e grazie alla posizione gode di una bella luce, che non risente delle scelte cromatiche applicate agli interni.
Lo stesso Goodman ha dichiarato che «la sensazione che si prova entrando al suo interno, è di pura e assoluta pace».

La Goth House completa l’offerta degli spazi con un grande e spazioso ingresso al pian terreno, due camere da letto e due bagni. Soprattutto ora che ne hanno parlato Fox, il NY Times e tutta l’America, ha una bella fila di potenziali acquirenti, che attendono Seth Goodman al 110 di Edgar Street dopo le vacanze di Natale

Fonte: Curioctopus

Continua la lettura con: Il BILLIONAIRE BUILDING: il grattacielo più CARO del MONDO

LAURA LIONTI

Riproduzione vietata a chi commette sistematica violazione di copyright appropriandosi contenuti e idee di altri senza citare la fonte.

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteCome si dice BUDGET in milanese?
Articolo successivo7 COSE che l’Italia INVIDIA ai MILANESI
Tecnico del suono milanese, nata da milanesi importati dalla Sicilia. Il mio quartier generale è sempre stato il Gallaratese con i suoi giardini e il verde, difeso a volte a spada tratta. Sogno che Milano si candidi a luogo ideale per creare un laboratorio a cielo aperto che ricerchi e trovi la soluzione per le Smart Cities, Città e comunità sostenibili: obiettivo 11 degli SDGs