Sentirsi angeli a LA lanciandosi nel vuoto protetti da un vetro di 3 cm (FOTO E VIDEO)

Se la piscina londinese sospesa tra due palazzi vi aveva impressionato, tenetevi forti di fronte allo spettacolo dell’enorme scivolo di vetro e acciaio dal quale buttarsi all’esterno e all’esterno del grattacielo della U.S. Bank Tower, a Los Angeles.
Skyslide_LA_dezeen_936_2

Tempi duri per gli impavidi delle montagne russe: pare che nessuna attrazione da luna park possa ormai più competere con questa struttura trasparente spessa 3 cm, lunga 13 metri e che collega il 70° con il 69° piano del grattacielo.

Lo Skyslide, questo è il suo nome, è una delle attrazione più adrenaliniche di Los Angeles e del mondo intero.

Caldamente consigliata a chi vuole provare sensazioni spettacolari, è caratterizzata da alcuni elementi che ne fanno un luogo da brivido.

Se infatti uno scivolo trasparente richiede già la sua buona dose di coraggio, la particolarità di questo luogo della Skyspace LA, l’esperienza multi-livello che si sviluppa su quattro piani del grattacielo, è che si trova sul più alto grattacielo di Los Angeles, ben 304 metri.

A realizzare questa insolita piattaforma di osservazione sono stati gli sviluppatori della Singapore OUE, dopo l’acquisto del grattacielo nel 2013.
Skyslide_LA_dezeen_936_3

L’immagine qui sotto dà una minima idea dello sforzo da affrontare:

Gensler_USBT_Skyslide_Slide-1Consigli su come scendere? Ad occhi aperti e seduti una stuoia: il lancio durerà solo pochi secondi ma dentro a quel tubo varranno una vita.

Provare virtualmente per credere?

Certo, la Torre Allianz, il più alto grattacielo di Milano, non supera i 250 metri, ma l’esperienza non sarebbe male se pensata con vista sulla Madonnina, no?