Lungo il Cammino di Santiago nasce il migliore skatepark del mondo

Logroño Street Plaza, Spagna. Il Cammino di Santiago, quello di Compostela, si arricchisce di un belvedere in più.

Si tratta di piazza Espolón, nella città di Logroño, penisola iberica che dal Nord del Paese si snoda lungo la via dei pellegrini verso Santiago.

Il designer Daniel Yabar ha ridisegnato il cuore di questo piccolo centro di La Rioja, provincia e comunità autonoma della Spagna settentrionale, dotando l’indirizzo del migliore skatepark al mondo.

Così, se prima non lo conosceva nessuno e i pochi che sostavano a Logroño erano giusto gli stanchi camminanti sulla via del Santo, dallo scorso settembre, data di inaugurazione, ‘un pezzo di Espolón’ diventa un pezzo importante del Cammino di Santiago.

Secondo quanto riportato in rete, pare che Logroño sua un posto dove gli skaters si allenano parecchio, non senza destare le ire dell’amministrazione locale.

Come risolvere il problema. Vietando lo skating nel parco? Multando gli indomiti sportivi?

Niente di tutto questo.

Piazza Espolón è stato trasformato per volere delle istituzioni in un luogo adatto a skaters, con rampe, scale, are verdi, ballatoi e pendenze circondati dal verde, perfettamente inseriti nel contesto dell’arredo urbano.

Il tutto nel pieno rispetto del design e dell’ambiente: “Piazza Espolón è stato progettato con materiali nobili e le linee funzionali”, spiega il portale  Kingpinmag.com.

Un’attrazione in più da segnare per chi camminerà verso Compostela e che farà bene anche all’indotto locale.

Fonte: Kingpinmag.com