10 motivi per cui il TICINO va riannesso a Milano

Fonte: Giornale Adula
Fonte: Giornale Adula

Il vero referendum dovrebbe essere questo: volete sì o no riannettere il Ticino a Milano?

10 motivi per cui il Ticino va riannesso a Milano

#1 Perché è il confine naturale

Il Canton Ticino è il cantone più meridionale della Svizzera ed è l’unico situato a sud delle Alpi. Prende il nome dal fiume Ticino e confina a est, a ovest e a sud con l’Italia. Morfologicamente il Canton Ticino è Italia.

#2 Perché non producono cioccolato, non hanno le mucche

E gli altri svizzeri li disprezzano.

#3 Era già ducato di Milano fino ai 4 passi

La sua storia appartiene più a Milano che alla Svizzera. Nell’antichità era popolato dai celti (come noi) e dagli etruschi (come noi). Fu annessa all’impero romano (come noi) e divenne parte della Regio Transpadana (come noi). Durante il Medioevo, l’area del Canton Ticino seguì le vicende della Lombardia, subendo le stesse invasioni: degli Ostrogoti, dei Longobardi e infine dei Franchi. Dopo alterne vicende, alla metà del XIV secolo il Ticino è stato definitivamente conquistato dai Duchi di Milano, i Visconti, poi seguiti dagli Sforza. Il Ticino è svizzero solo dal 1515.

#4 Hanno già i nostri soldi

I clienti della banche ticinesi sono italiani. Il resto sono ticinesi, dunque italiani.

#5 Perché non ha senso lasciargli un pezzettino di lago Maggiore

Così il lago Maggiore tornerebbe ad essere tutto in Italia, così come il fiume Ticino, il lago di Lugano e le Maldive di Milano.

#6 Perché in Ticino ti rompi i maroni

#7 Perché parlano in milanese

La lingua è la stessa. La lingua lombarda è parlata in tutto il cantone, nelle sue varietà ticinese (Sopraceneri) e comasca (Sottoceneri). Anche la cultura è la stessa. Perfino la Costituzione cantonale lo sottolinea: «il Canton Ticino è una repubblica democratica di cultura e lingua italiane» (art. 1 Cost.) e «il popolo ticinese» è «fedele al compito storico di interpretare la cultura italiana nella Confederazione elvetica» (Preambolo della Costituzione). Basterebbe invertire: «il popolo ticinese» è «fedele al compito storico di interpretare la cultura elvetica in Milano città stato».

#8 Perchè Campione d’Italia è da riportare a casa

Non si dovrebbe passare dalla Svizzera per andare al casinò.

#9 Perché sono sempre qui

Vedi il punto #6.

#10 Perché abbiamo già l’esercito lì

Durante i giorni lavorativi entrano nel territorio cantonale circa 62000 frontalieri italiani. Sono già pronti all’occupazione.

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)