Suggerimenti per le prossime speculazioni edilizie a Milano

Milano è in continua trasformazione, si abbatte il vecchio per costruire il nuovo.

Suggerimenti per le prossime speculazioni edilizie a Milano

#1 Idroscalo

Si può fare una mega Milano quattro. C’è anche il lago.

#2 Linate

Prima o poi deve cedere alla speculazione. Così si può fare diventare Malpensa ancora più grande, mentre a Linate potrà nascere uno dei quartieri più moderni d’Europa. Arriverà anche la metropolitana.

#3 San Vittore

Da quando non ci sono più evasioni ha perso la sua allure romantica. Spostare il carcere nell’hinterland come Opera o Bollate e al suo posto creare una nuova Gae Aulenti, fulcro di una nuova rivoluzione urbana.

#4 Parco Archeologico

Il parco nel centro di Milano a cui si accede solo passando attraverso un condominio, è da sempre al centro delle brame dei costruttori. Abbattuto il Vivaio Riva e dopo aver e accantonata l’assurdità idea del colosseo verde diverrà un boccone ghiotto per gli speculatori.

#5 La tangenziale est e ovest

Ormai sono troppo urbane. Da smantellare e spostare più all’esterno. Al loro posto si potranno creare nuovi comprensori edilizi per rilanciare le periferie.

#6 Stadio San Siro

Area molto succosa, specie dopo l’arrivo della metro. Doppia speculazione: nuovo stadio più in periferia e vecchio stadio smantellato per villette ultramoderne.

#7 Viale Monza e Via Padova

Distruggere tutto e ricostruire in modo più dignitoso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here