Segni inconfondibili per riconoscere un ufficio pubblico da uno privato a Milano

In Estonia esiste una legge che stabilisce che ogni pratica pubblica possa essere svolta dai cittadini a casa propria. Però hanno un clima infame. La legge del contrappasso.

Segni per riconoscere un ufficio pubblico da uno privato a Milano

#1 Cartelli attaccati con lo scotch

#2 Tempo di risposta medio alle email: 6 mesi

#3 C’è chi usa il computer come fosse una macchina da scrivere

#4 Ci sono persone disperate perché non riescono a sbrigare una pratica

#5 Stranieri che girano come trottole

#6 Hanno cataloghi cartacei di epoca preistorica

#7 Rumore di timbri

#8 C’è sempre qualcuno che indossa un pullover color marrone scuro

#9 C’è chi risponde di andare da un’altra parte

#10 Alle 17.01 è chiuso