Moisé Loira fondò l’Umanitaria, ente benefico per aiutare i meno abbienti

Il suo impegno in vita era quello di “aiutare i diseredati a elevarsi da sé medesimi”. Era Moisé Loira, ricco commerciante che diede in eredità la sua fortuna per istituire l’Umanitaria, ente benefico per dare vitto, alloggio e lavoro a chi ne aveva bisogno. Grazie all’Umanitaria vennero istituite le Case del Popolo e in generale promosse un’assistenza non basata sull’elemosina ma sulla formazione e il supporto temporaneo per consentire a chi è nel bisogno di ritornare sulla via dell’autosufficienza. La sua azione fu definita da Turati l’applicazione a Milano di un “socialismo dal volto umano”.

 

Fonte: Milano d’Italia, Alberto Pezzotta- Anna Gilardelli, Bompiani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here