Là dove c’era l’erba (VIDEO)

Questo ragazzo della via Gluck
Si divertiva a giocare con me
Ma un giorno disse
Vado in città

Oggi per andare in città basta uscire di casa. Dove è nato Celentano in via Gluck oggi di verde non c’è nulla. Palazzi e binari della ferrovia. Nella strada che gli ha dato i natali c’è anche un murales dedicato a lui, oltre a una speciale sezione del museo del manifesto cinematografico, in via Gluck 45.
“Il ragazzo della via Gluck” è stata la prima hit di Celentano. Presentata al Festival di Sanremo fu bocciata prima di arrivare alla finale, ma balzò poi in testa alle classifiche. Spesso accadde lo stesso a Sanremo: canzoni arrivate agli ultimi posti hanno fatto la storia della musica italiana, come Vita Spericolata di Vasco Rossi o Donne di Zucchero.