Il palazzo del vicerè

Anche questo lunedì, il cinema Ariosto propone un film che ti farà volare con la fantasia verso altre realtà: non perderti "Il palazzo del vicerè".

Nel 1947, l’Inghilterra decide di rinunciare all’India e l’ultimo incarico politico nella futura ex colonia viene affidato a Lord Mountenbatten da parte di Sua Maestà, che lo veste della carica di viceré.

Il lord è incaricato di gestire la delicata transizione del Paese verso la propria autonomia e l’aspetto più complesso è rappresentato dal conflitto apparentemente insolubile fra induisti, musulmani e sikh: questi gruppi, infatti, si rifiutano di convivere pacificamente in una stessa nazione, nonostante gli insegnamenti di Ghandi.

L’opzione sfocia nella cosiddetta “Partition” fra India e Pakistan: una separazione dolorosa e fatale per milioni di famiglie indiane, incluse le 500 persone a servizio nell’immensa dimora del vicerè.

Questa è un accenno di quello che potrai vedere durante la visione di “Il palazzo del vicerè”, il film che potrai vedere questo lunedì alle 21.15 al Cinema Ariosto: il biglietto costa 10 euro, ma per un film così ne vale la pena.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?
Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP