Marilyn Manson a Milano

Questo martedì, ti propongo di fare una gita all'Ippodromo, perchè potrai sentire dal vivo il cantante provocatore per eccellenza: Marilyn Manson.

Quando si pensa a Marilyn Manson, la prima immagine che viene in mente è quella di un ometto truccato in modo improponibile, vestito di nero, che canta a squarciagola parole incomprensibili.

Ma per chi ama il genere, me compresa, Marilyn Manson non è solo questo (ommamma, è innegabile che la descrizione qui sopra lo rispecchi, ma chi ci ha fatto l’orecchio va anche oltre questa immagine, garantisco).

Marylin Manson è stato un provocatore fin dall’inizio.

Con la sua musica dissonante, sfacciata e a tratti disturbante si è piano piano creato l’immagine del cantante fuori dagli schemi, rivoluzionario e ribelle… e alla fine, chiunque sapeva chi fosse Marilyn Manson.

Poco importava che l’opinione fosse positiva o meno: ormai si era fatto un nome e un pubblico, perchè non dimentichiamoci che, comunque sia, Marilyn Manson fa hard rock a tratti metal, un genere molto seguito anche in Italia.

Il repertorio di Marilyn Manson è variegato, ma sempre provocatore, crudo, e i suoi brani sono stati utilizzati anche come colonne sonore di celebri film (come Matrix Reloaded) e il cantante dal trucco pesante si è anche cimentato in cover di famosissimi brani, come Sweet Dreams” degli Eurythmics.

Hai presente, no? Quella che fa:
“Sweet dreams are made of this

Who am I to disagree
Travel the world and the seven seas
Everybody looking for something

Some of them want to use you
Some of them want to get used by you
Some of them want to abuse you
Some of them want to be abused.

Sweet dreams are made of this
Who am I to disagree
Travel the world and the seven seas
Everybody is looking for something

Some of them want to use you
Some of them want to get used by you
Some of them want to abuse you
Some of them want to be abused.”

Sicuramente hai presente.

Se anche tu sei un fan di questo cantante rivoluzionario, fuori dagli schemi, o semplicemente sei curioso di vedere come si sia trasformato in questi anni, potrai vederlo dal vivo questo martedì dalle ore 20 all’Ippodromo di San Siro.

Non so se ci siano ancora biglietti, prova a sbirciare sul sito di Ticketone… vale la pena tentare! Altrimenti, puoi sempre arrampicarsi sui muretti e ascoltare il suo live appollaiato in cima per tutto il tempo.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

CONDIVIDI
Articolo precedente10 segreti di PORTA VENEZIA
Articolo successivoLe quattro MERAVIGLIE di Milano: breve storia e curiosità
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.