Elita Design Week Festival

Dodicesima edizione del format curato da Elita. #walkthrough è l'hashtag. Molto ricco è il programma.

#walkthrough sottolinea l’invito di Elita ad attraversare luoghi, stili ed esperienze che comporranno la settimana del Salone, ma ancora di più del Fuorisalone.

Elita Design Week Festival è una serie di eventi che ti accompagneranno in questi giorni di fermento creativo.

Elita invade di suoni e presidia con colori quelli che sono alcuni degli spazi nevralgici del Salone del Mobile.

E insieme ad Elita partiremo per un viaggio nei meandri del suono, là dove i suoni si fanno ancestrali e la tradizione incontra la moderna innovazione.

Si parte con Okzharp & Manthe Ribane, originari del Sud Africa, già membri dei movimenti di arte contemporanea sudafricana e si chiude con Ali Shaheed Muhammad, fondatore e membro di A Tribe Called Quest, band seminale dell’hip hop statunitense, che non ha bisogno di presentazioni.

Ma, si sa, tra gli estremi c’è la misura ed è il caso di proposte come Moses Boyd e del suo jazz elettronico o del duo OY, che esplora le tradizioni africane e le fa entrare in collisione con l’elettronica e Nan Kolè, ma anche David Rodigan, e Rich Medina.

In linea con la tradizionale formula del festival, non possono mancare anche alcuni dei migliori talenti della scena clubbing internazionale come: Ame (live), Red Axes, Moscoman, Marvin & Guy.

Ci saranno anche Marcellus Pittman, Dj Qu, Hiver e una label night in chiave tech-wave con Hormonal Sequenze, che presenta Broken English Club, Dies Irae e Samantha.

Consulta il programma completo al link in fondo all’evento.

SCOPRI l’evento

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città.

Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI l’app

CONDIVIDI
Articolo precedenteFuorisalone o Fuori Salone? Dove è nato e altre curiosità sulla Milano Design Week
Articolo successivoLa “Cà dell’oreggia” (casa dell’orecchio)
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.