Cinema sui tetti: This must be the place

Per tutta l'estate, potrai passare le serate milanesi sull'Highline della Galleria Vittorio Emanuele per la rassegna "Cinema sui tetti ": questo venerdì potrai vedere "This must be the place".

Cheyenne è una ex rock star ebrea di musica goth, ormai cinquantenne: sempre fiero del suo rossetto rosso e del cerone bianco, conduce una vita più che benestante a Dublino, ma è trafitto da una noia che tende a interpretare come leggera depressione.

Ma la morte del padre, con il quale aveva da tempo interrotto i rapporti, lo riporta a New York, dove riesce a mettere a fuoco la vita che il genitore ha condotto negli ultimi trent’anni grazie alla lettura di alcuni diari.

Scopre, infatti, che suo padre ha dedicato anni a cercare ossessivamente un criminale nazista rifugiatosi negli Stati Uniti. E’ a questo punto che, accompagnato da un’inesorabile lentezza e da nessuna dote investigativa, Cheyenne decide di proseguire le ricerche.

Si mette, dunque, alla ricerca di un novantenne tedesco… probabilmente morto di vecchiaia.

Quello che ti ho dato è solo qualche accenno di trama del film “This must be the place“, che verrà proiettato sull’Highline Vittorio Emanuele in occasione della rassegna Cinema sui tetti, l’iniziativa per godersi sotto il cielo stellato estivo alcuni dei più bei film mai diretti nella storia del cinema.

Io sono particolarmente affascinata dal personaggio di Cheyenne, quindi mi sa che alle 21.00 di venerdì avrò già comprato il biglietto a 12 euro per essere in prima fila. Cosa faccio: lo compro anche per te?

SCOPRI l’evento

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI l’app

CONDIVIDI
Articolo precedenteEnrico Aprico – “Milano: perché la Singapore d’Europa”
Articolo successivoRoberto Adriani: “La globalizzazione vista da Milano”
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.