La TRAM PARADE: i 7 più amati dai milanesi

Le 7 linee più amate dai nostri lettori

credit: perappunto.wordpress.com

Abbiamo chiesto sulla fan page quale fosse il vostro tram preferito ed ecco la Tram Parade con le 7 linee più amate.

La TRAM PARADE: i 7 più amati dai milanesi

I tram sono un simbolo della città di Milano dal 1893 e la nostra rete tranviaria è la più estesa d’Italia, raggiungendo ogni angolo della città. Per questo abbiamo chiesto ai lettori sulla nostra fan page quale fosse il loro tram preferito, ed ecco il risultato: la Tram Parade con i 7 tram più amati dai milanesi.


Credit: Wikipedia – MAPPA RETE TRANVIARIA MILANESE

#7 Il 12: Da Roserio a V.le Molise

credit: Milano Weekend

Nelle ultime posizioni della nostra Tram Parade ci sono le linee che hanno ottenuto meno likes e commenti, ma che comunque sono state votate. Tra queste la linea 12, che collega Viale Molise a Roserio, dove ha sede l’Ospedale Sacco. Insomma, questo tram ogni giorno porta i milanesi dalla periferia Nord Ovest a quella Sud Est, facendo fermate centrali come Lanza, Cordusio e Duomo.

#6 Il 24: Da P.zza Fontana a Vigentino

credit: milanopost.info

Molti tram hanno ricevuto solo un commento e tra questi abbiamo deciso di introdurre nella Tram Parade la linea 24. Vi starete chiedendo “Perché?”. Beh, perché le linee più gettonate verranno dopo, ma ci sembrava giusto inserire in classifica una linea che quotidianamente fa ripartire la vita dal luogo che per eccellenza a Milano rappresenta il terrore e la paura: Piazza Fontana.

#5 Il 15: dal Duomo a Rozzano

credit: Twitter

Ma torniamo alla nostra Parade con il quinto classificato. Un nostro lettore ha risposto con tutta certezza, difendendo il suo tram preferito: “Senza dubbio il 15!”Questa linea infatti è entrata nel cuore dei cittadini perché ogni giorno porta i suoi passeggeri dalla periferia sud di Milano – il quartiere Rozzano – al centro città, raggiungendo il Duomo come ultima fermata.



#4 L’1: da Greco a Roserio

credit: clubmilano.net

Anche Federica commenta il nostro post senza nessun dubbio: L’1, tutta la vita” aggiungendo persino un cuoricino. Questa linea infatti, oltre ad essere tra le più utilizzate, è anche definibile una “linea panoramica”, perché fa il giro del centro città attraversando moltissimi luoghi simbolo come il Teatro alla Scala o l’Arco della Pace, terminando a Roserio.

#3 Il 33: da P.le Lagosta a Rimembranze di Lambrate

credit: perappunto.wordpress.com

Al terzo posto per numero di likes si posiziona la linea 33, un tram che collega quotidianamente la periferia nord est al cuore pulsante della città. Accompagna i propri passeggeri da Rimembranze di Lambrate fino a Piazzale Lagosta, passando per Porta Venezia e Garibaldi.

#2 Il 19: Da Lambrate a P.zza Castelli

credit: milanopost.info

Secondo in classifica nella nostra Tram Parade è il 19, linea che ha conservato alcune delle 125 vetture novecentesche tipicamente meneghine. Andrea sulla nostra fan page ha commentato infatti con “Carrelli 1928” per sottolineare il suo amore non per una linea singola ma per la caratteristica vettura. Tornando al 19, la linea accompagna ogni giorno i milanesi dalla zona nord ovest a quella nord est della città.

#1 Il 14: da Lorenteggio a Monumentale

credit: tg24.sky.it

La linea che ha avuto più commenti e likes è quella del 14, una delle più utilizzate e anche la più lunga. Infatti con i suoi 13 chilometri di lunghezza attraversa la città, partendo da Lorenteggio arrivando in centro e terminando poi al Cimitero Monumentale. Insomma, un bel giro che ogni giorno accompagna i passeggeri, e loro lo ricambiano con amore. Matteo infatti commenta descrivendolo: “quello chiamato desiderio”.

Fonte: FanPage Milano Città Stato

Leggi anche: L’EVOLUZIONE del TRAM a Milano

ROSITA GIULIANO

Leggi anche: Bonus vacanze 2021: cos’è, come funziona e come richiederlo

Riproduzione vietata a chi commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.