Piazzale LORETO in alto mare. Obiettivo 2026 a RISCHIO?

Cosa sta succedendo al progetto di riqualificazione

Credits: natipervivereamilano.com Loreto Loc

Si avrà veramente un nuovo Piazzale Loreto entro le Olimpiadi Milano-Cortina 2026? Le speranze ci sono ancora ma i problemi iniziano a farsi vedere.

Piazzale LORETO in alto mare. Obiettivo 2026 a RISCHIO?

# Non c’è ancora un cronoprogramma

Credits: natipervivereamilano.com
Loreto Loc

“L’obiettivo ambizioso comune delle parti interessate, sia pubbliche che private, è la conclusione dei lavori entro il 2026” sono queste le parole, riportate da ilgiorno.it, dell’assessore alla Rigenerazione Giancarlo Tancredi parlando del progetto di riqualifica di Piazzale Loreto. Piazzale Loreto dovrebbe essere riqualificato e finito entro le Olimpiadi Milano-Cortina 2026 ma, seppure si è tutti entusiasti del progetto che ha vinto il bando, iniziano a vedersi i primi problemi. Il consigliere comunale di Forza Italia, Alessandro De Chirico vede l’obiettivo di concludere i lavori entro il 2026 molto ottimistico, dice infatti: “Sulla riqualificazione di piazzale Loreto sembra che siamo ancora in alto mare. È passato più di un anno dell’assegnazione del bando e non c’è ancora un cronoprogramma”.


Il problema che si è incontrato e di cui si era già a conoscenza, ma che non permette un facile inizio dei lavori è la questione del traffico. La riqualificazione di Piazzale Loreto si dovrebbe dividere in 6 fasi, così da evitare di mandare in tilt il traffico milanese, e lasciare la riqualificazione dell’edificio comunale di via Porpora a sé, facendola procedere con tempi diversi. Nonostante questa decisione condivisa, il cronoprogramma non è ancora stato realizzato.

# Il progetto LOC – Loreto Open Community

Credits: natipervivereamilano.com
Loreto Loc

L’obiettivo di concludere i lavori entro il 2026 sembra quindi a rischio. Ma cosa prevede il progetto LOC per un nuovo Piazzale Loreto? In pillole, Loc- Loreto Open Community vuole trasformare Loreto in una piazza da vivere e creare uno spazio pubblico e collettivo che riesca a rispondere alle esigenze dei cittadini mettendo al centro la comunità.

Il progetto sarà guidato da Ceetrus Nhood e farà diventare il piazzale in parte pedonale, senza bloccare uno dei più grandi snodi viari della città: saranno inserite alberature, fontane e panchine. Si creerà una sorta di piazza/agorà con gradoni e un anfiteatro e saranno costruiti 3 nuovi edifici.



Continua la lettura con: LOC, il nuovo piazzale LORETO: ecco progetto e rendering

BEATRICE BARAZZETTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/