🛑 Milano torna SECONDA nella classifica della QUALITÀ della VITA dominata dal NORD EST

Ecco la top ten e le performance delle altre città

Credits Andrea Cherchi - Skyline di Milano

Il capoluogo lombardo risale dopo lo scivolone del 2020 a causa degli effetti della pandemia. Ecco la top ten e le performance delle altre città nella nuova classifica de Il Sole 24 ore.

Milano torna SECONDA nella classifica della QUALITÀ della VITA dominata dal NORD EST

# Nel 2020 Milano era scivolata fuori dalla top ten, nel 2021 risale fino al secondo posto

Credits Andrea Cherchi – Tramonto a Milano

Nell’edizione 2020 sulla Qualità della vita nelle province italiane realizzata da “Il Sole 24 ore” Milano era scivolata fuori dalla top, alla posizione numero 12, penalizzata soprattutto dall’impatto dell’emergenza sanitaria, misurato ad esempio dal crollo del Pil pro capite in seguito al lockdown e dai dati sanitari. Nella classifica di quest’anno risale fino al secondo posto grazie alla riconquista del primato nell’indice di «Ricchezza e consumi», «Affari e lavoro» e per la conferma in quelli relativi ai prezzi delle case, la retribuzione media annua, l’incidenza di imprese che fanno e-commerce e la diffusione dei servizi bancari online. Precede Trento ed è battuta solo da Trieste che ha consolidato la crescita degli ultimi grazie soprattutto agli ottimi risultati negli indici tematici di «Cultura e tempo libero», «Affari e lavoro» e «Ambiente e servizi». 


# Tra le prime dieci province sette sono del Nord-Est: oltre a Milano le uniche di altre aree sono Aosta e Bologna 

Credits: indijessta IG – Aosta

La top ten prosegue con Aosta e altre cinque province del Nord-Est, in totale sono sette, con Bolzano, Pordenone, Verona, Udine e Treviso dal quinto al decimo posto. L’ultima casella libera è occupata da Bologna alla sesta posizione che perde il primato conquistato nel 2020.

# Tra le città metropolitane Roma e Firenze in salita, in calo Torino, Genova e Cagliari

credits: @roma.racconta su IG

Tra le città metropolitane si registra la risalita di Roma dal 32esimo al 13esimo posto, Firenze passa dal 27esimo all’11esimo, mentre Bari alla posizione numero 71 e Napoli alla 90esima ne guadagnano rispettivamente una e due. Rispetto al 2020 sono in calo invece Cagliari, Torino, Genova e Catania.

# Monza registra la crescita migliore, +47 posizioni, seguita da Como, +38. Crotone all’ultimo posto

Credits: parcodimonza IG

La città che registra la performance migliore nel confronto con la graduatoria dell’anno scorso è Monza, che recupera 47 posizioni issandosi alla 14esima, seguita da Como che con ne guadagna 38 e sale fino alla 17esima. Eccetto Sondrio, tutte le città della Lombardia hanno fatto meglio del 2020 e in particolare: Varese ha segnato un +30, Lecco +24, Cremona +22, Brescia +18. Scendono invece nelle ultime posizioni Foggia e Trapani con Crotone che si conferma l’ultima in graduatoria.



# I parametri presi in considerazione dalla classifica

La classifica de “Il Sole 24 ore” viene redatta attraverso l’utilizzo di 90 indicatori statistici su base provinciale divisi in sei ambiti: ricchezza e consumi, affari e lavoro, demografia società e salute, ambiente e servizi, cultura e tempo libero. Il focus della classifica di quest’anno è sulla ripresa post pandemia, su 20 indicatori è stata infatti anche considerata la variazione rispetto all’anno precedente, su quali sono i divari territoriali, di genere e generazionali tramite l’utilizzo degli indici della Qualità della vita di bambini, giovani e anziani e l’indice della Qualità della vita delle donne che misura la geografia dei divari di genere, inserito per la prima volta in questa edizione.

Continua la lettura con: BALZO di 40 posti in un anno: Milano entra nella TOP 5 in Italia per la la QUALITÀ della VITA

FABIO MARCOMIN

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: “La cultura è lo strumento chiave per uscire dalla pandemia”

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteMai visti tre AEROPORTI così VICINI: ecco perchè 3 is better che 1
Articolo successivoLe FORME di MILANO
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.