Le strade di Milano dove si trovano le case meno care

Nord, Sud, Ovest, Est: le vie più a buon prezzo per comprare casa nelle diverse zone di Milano

0
Credits mirta.warren IG - Via Rombon

Riuscire a trovare una soluzione abitativa a prezzi accessibili a Milano, per chi percepisce uno stipendio “normale”, non è facile. Ma ci sono molte differenze da zona a zona e da strada a strada.  

Le strade di Milano dove si trovano le case meno care

# Il quadrante nord: le strade sotto i 190mila euro per un trilocale

Credits: clubmilano.net – Quarto Oggiaro

La cosa certa è che le abitazioni meno costose si trovano in periferia, nonostante stiano registrando una crescita più marcata dei prezzi rispetto anche a molte zone centrali, ma non tutte sono economiche allo stesso modo. A nord tra le meno care troviamo via Satta e Amoretti a Quarto Oggiaro o via Cogne verso l’area dell’Ospedale Sacco, con quotazioni immobiliari pari 184.000 in media per un trilocale. Sopra i 200.000 euro ci sono via Gallarate, via Falck, via Lampugnano e via Padova, attorno a una media di 216.000 euro troviamo via Crescenzago, via Gorla, via Adriano e viale Monza.

# Il quadrante sud: la via dove si trovano trilocali a 180mila euro

credits: @chiaravallemilanese IG

Andando all’estremo opposto, a sud, troviamo le vie con le case più economiche della città, Nello specifico la parte finale di via Ripamonti, dove per un trilocale di 100 mq servono circa 180.000 euro in media, con quotazioni simili anche in via San Bernardo nel quartiere Chiaravalle, via Cassanese e via Quaranta. A livelli analoghi anche via Manduria in Ronchetto delle Rane. In via dei Missaglia e le strade del Gratosoglio come via dell’Arcadia i valori superano invece di poco i 190.000 euro.

# Il quadrante ovest: le più economiche sono attorno ai 200mila euro per un trilocale

Credits: radiopopolare.it

Spostandoci a ovest troviamo Baggio, con alcune strade tra cui le vie Forze Armate e via Mosca, registra prezzi attorno ai 200.000 euro per un trilocale, con valori simili nelle vie Giuseppe di Vittorio e Vittorio de Sica in quinto Romano e via Novara. Via Lorenteggio e via Giambellino si attestano a una media di poco oltre i 210.000 euro in linea con le abitazioni attorno a via Bisceglie.

# Il quadrante est: sotto i 220mila euro non si scende

Credits mirta.warren IG – Via Rombon

Puntando ad est troviamo le abitazioni comprese tra la via Rubattino e il Fiume Lambro, in via Rombon e nelle traverse interne oltre alle altre vie di Lambrate più vicine ai confini comunali: qui per un trilocale di circa 100 mq si arriva a una media di 220.000 euro. Si spende poco di più, circa 222.000 euro, in via del Futurismo e Manzù in Santa Giulia, in via Mecenate e nelle strade interne del quartiere Forlanini.

I Libri di Milano Città Stato a casa tua: scopri come fare

Leggi anche: Quanto VALE una CASA a MILANO: le ZONE più CARE e i quartieri SOTTO I 2MILA EURO al metro quadrato

Fonti: Borsino Immobiliare, Idealista

Continua la lettura: Il PAESE con le CASE meno CARE d’Italia è a due ore da Milano

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteLa Grande Moschea di Milano sarà costruita qui
Articolo successivoMilano avrà una nuova metro: il video del percorso più probabile della M6, la linea rosa
Fabio Marcomin
Giornalista pubblicista. Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia. Il mio background: informatica, marketing e comunicazione. Curioso delle nuove tecnologie dalle criptovalute all'AI. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome