Le REGOLE UNIVERSALI di Milano: se non le rispetti, non sei di Milano

Queste sono le regole universali per sembrare parte dell'esclusiva comunità dei milanesi

Ph. A_Different_Perspective

Chi arriva a Milano anche solo per qualche giorno si sente attratto da un abisso a cui sente di appartenere quasi subito. L’abisso della milanesità. Queste sono le regole universali per sembrare parte dell’esclusiva comunità dei milanesi.

Le REGOLE UNIVERSALI di Milano: se non le rispetti, non sei di Milano

#1 Accelerare

Se cammini raddoppia il passo. Se vai in bici, metti una marcia in più. Se vai in autostrada, vai sulla corsi del soprasso. Anche quando parli. A Milano la velocità è un modo di essere. 

#2 Lamentarsi del parcheggio anche se lo trovi subito

A Milano il parcheggio non è la soluzione. E’ un problema. 

#3 Rimpicciolire quasi ogni termine maschile aperitivino/giochino/progettino/sushino

Milano è femmina. Il maschile va ridimensionato. 

#4 Inserire qualche parola straniera

Può essere in inglese, specie quando si parla di lavoro. Nel tempo libero meglio sfoggiare un termine francese, spagnolo o più esotico. 

#5 L’importanza dell’articolo

Quando parlate di qualcuno oppure quando incontrate un amico o un’amica, aggiungere l’articolo prima del nome. La Giulia! Il Marco! Rinforza la sensazione di amicizia.

#6 Rispetto verso i miti di Milano: la metropolitana, lo sharing, le inaugurazioni 

Della metro si è tutti orgogliosi, anche chi non la prende mai. Lo sharing è la vera carta d’identità di Milano: più servizi usi, più sei milanese. Di ogni inaugurazione si parla sempre bene, prima di esserci stati. 

#7 E Roma, non la vogliamo mettere?

A Milano si deve mettere Milano sempre al centro. E’ un metro di misurazione e di valore. Un’autostima trasmessa dalla città che porta a considerare con spregio o con beffarda ironia qualunque altra città. In primis la capitale. Non è un caso che Milano è l’unica città italiana dove non c’è una via Roma. Molto quotata anche Torino, l’eterna seconda.

Continua la lettura con: Le 7 parole che devi conoscere per mimetizzarti a Milano

MILANO CITTA’ STATO

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/