L’HOTEL più PICCOLO del MONDO

Autoproclamato dal suo proprietario e confermato dai suoi soddisfatti ospiti, questo è l'hotel più piccolo del mondo. Vediamo dove si trova.

credit: edition.cnn.com

Autoproclamato dal suo proprietario e confermato dai suoi soddisfatti ospiti, questo è l’hotel più piccolo del mondo. Vediamo dove si trova.

L’HOTEL più PICCOLO del MONDO

A nominare ufficialmente i record mondiali ci pensa il Guinness World Record, che però spesso per seguire standard eccessivamente rigorosi tralascia alcuni sconcertanti primati. Tra questi, c’è l’hotel più piccolo del mondo: si tratta di un Maggiolino Volkswagen adibito ad hotel. Vediamo dove si trova e cosa offre ai suoi ospiti.


# Una stanza piccola ma arredata con cura e tradizionalità

credit: pinterest.cl

Quasi tutti, almeno una volta nella vita, trascorrono un soggiorno in un hotel talmente piccolo da trasformare la vacanza in un incubo. Ma il caso dell’hotel più piccolo del mondo è diverso, qui le dimensioni della “camera” renderanno il soggiorno indimenticabile per la sua posizione mozzafiato e gli arredi tradizionali piuttosto curiosi. Infatti il Maggiolino-hotel si trova nel villaggio di Al Jaya, nel cuore del deserto giordano e arredato con stoffe, cuscini e tappeti tradizionali, sembra proprio una tenda beduina nel deserto. Il proprietario, Mohamed al Malahim, ha deciso di trasformare l’auto in una piccola stanza sostituendo i sedili con un comodo materasso matrimoniale e qualche cuscino.

# Il sogno di Mohamed? Creare un parcheggio con tante “camere”

credit: edition.cnn.com

E non è tutto. L’hotel che può apparire improvvisato, è in realtà parte di un sogno ben più grande. Mohamed infatti vorrebbe in futuro acquistare altre auto dello stesso modello per creare un grande parcheggio di Maggiolini-hotel nel deserto. In una grotta vicina alla “camera” si trova la reception dell’albergo, un luogo tutt’altro che inospitale in cui i proprietari accolgono i turisti con bevande e cibi tradizionali.

# Una posizione strategica: al confine tra Israele e la Giordania

credit: viagginews.com

L’auto è stata appoggiata su delle pietre per sollevare gli pneumatici dal terreno e accanto vi si trova un cartello con la scritta “Hotel più piccolo del mondo”. In questa piccola stanza, dal 2011 ad oggi, hanno già soggiornato circa 160 persone proprio grazie alla sua posizione strategica: al confine tra Israele e la Giordania. Infatti la valle in cui è situata è stata scavata dal fiume (in arabo Wadi) e si estende, per 166 km, tra il Mar Morto a nord e il Golfo di Aqaba a sud. Ma l’attrazione più visitata nei pressi del Maggiolino-hotel è sicuramente il Castello di Shawbak, un castello crociato realizzato nel 1115 dal re Baldovino I di Gerusalemme durante una spedizione nella zona. Se si intende poi visitare la città di Petra, che si trova a soli 30 km dall’hotel, questa è una tappa immancabile anche solo per scattare qualche foto all’assurda attività e conoscere il simpatico proprietario.



Secondo il Guinness World Records l’hotel più piccolo al mondo è l’hotel Eh’häusl, eppure è questo il luogo più piccolo in cui poter passare una strana ma emozionante notte.

Leggi anche: L’Hotel più ECONOMICO d’Italia: 6 Euro a NOTTE (colazione inclusa)

ROSITA GIULIANO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.