I 10 LUOGHI più INSTAGRAMMATI di Milano

Sapete quali sono i luoghi più instagrammati di Milano? Noi li abbiamo messi in classifica

Credits: @coolinmilan IG

Sapete quali sono i luoghi più instagrammati di Milano? Noi li abbiamo messi in classifica. Scopriamoli dall’ultimo al primo posto.

I 10 LUOGHI più INSTAGRAMMATI di Milano

#10 Stadio San Siro

Credits: Andrea Cherchi – Stadio San Siro

Con poco meno di 95.000 post apre la classifica lo Stadio San Siro, la Scala del Calcio milanese. Luogo di sfide leggendarie tra Milan, Inter e le migliori squadre d’Europa.


Leggi anche: I record mondiali di San Siro

#9 Gae Aulenti 

Credits: Andrea Cherchi – Foto area Piazza Gae Aulenti

Gae Aulenti con la sua scenografica piazza con la fontana a sfioro e il grattacielo Unicredit occupa il nono gradino della classifica contando poco più di 135.000 scatti su Instagram. 

#8 Bosco Verticale 

Credits: @chriscenaikotravels IG

Il grattacielo più instagrammato del mondo, il Bosco Verticale di Boeri vincitori di numerosi premi, si prende l’ottava piazza tra i luoghi più fotografati di toccando quota 143.000 post. 



#7 Arco della Pace

credits: @andreacherchi_foto

L’Arco della Pace, voluto da Napoleone e terminato dagli austriaci, è il cannocchiale perfetto per osservare il Parco Sempione e il Castello Sforzesco e dall’altro lato il corso alberato. Il monumento di marmo ha ottenuto ad oggi circa 150.000 post.

Leggi anche: La beffa dell’Arco della Pace

#6 Parco Sempione 

Il Parco Sempione, il più centrale e il più amato parco cittadino, si ferma alla sesta posizione tra i luoghi più instagrammati. Sono circa 155.000 i post in cui è taggato.

Leggi anche: Il Sempione, il central park di Milano

#5 Castello Sforzesco 

Credits: Andrea Cherchi – Castello Sforzesco

Subito dopo, in quinta posizione, troviamo il dirimpettaio Castello Sforzesco, con quasi 265.000 scatti fotografici. La fortezza dei signori di Milano, singolare caso di castello nel cuore di una grande città europea. 

#4 Galleria Vittorio Emanuele II 

Galleria Vittorio Emanuele II

Il Salotto di Milano, la Galleria Vittorio Emanuele, la prima galleria coperta d’Italia, è a ridosso del podio. Nei profili di Instagram compare oltre 390.000 volte. 

Leggi anche: sei curiosità che non sapete della Galleria Vittorio Emanuele

#3 Brera 

Via Fiori Chiari

Brera si prende il terzo posto. Il quartiere bohémien di Milano grazie alle vie Fiori Chiari, Fiori Scuri e Pontaccio compare in ben 415.000 post. 

Leggi anche: Brera, il quartiere a luci rosse

#2 Navigli 

naviglio grande (ph. Andrea Cherchi)
naviglio grande (ph. Andrea Cherchi)

I Navigli di Milano, il Grande e il Pavese, rappresentano quello che resta del primo sistema di canali artificiali del mondo. I suggestivi canali meta per happy hour e artisti insidiano il simbolo della città toccando quota 1 milione e 70.000 post su Instagram.

#1 Duomo  

Credits: Andrea Cherchi – Duomo di Milano

Il re incontrastato di Milano è sempre lui, anche nella classifica dei luoghi più instagrammati. La più grande cattedrale gotica del mondo, simbolo della città, si prende il primo posto con quasi 1 milioni e 100.000 post.

Leggi anche: Quando Milano aveva due cattedrali al posto del Duomo

Continua a leggere con: Le 10 ARCHITETTURE di Milano più INSTAGRAMMABILI

FABIO MARCOMIN

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.