🛑 Compiuto il primo VIAGGIO con l’HYPERLOOP: “l’obiettivo è una GRANDE METROPOLITANA tra le città del NORD”

Il progetto è costruire una grande metropolitana del Nord, un sistema di tubi che vada da Torino a Venezia con fermate intermedie


Completato con successo il primo viaggio di Hyperloop. Altri test sono previsti in futuro negli Stati Uniti. Il treno capace di rompere il muro del suono dovrebbe arrivare anche in Italia nei prossimi anni. Ecco tutte le possibile tratte e i prezzi previsti del biglietto.

Compiuto il primo VIAGGIO con l’HYPERLOOP: “l’obiettivo è una GRANDE METROPOLITANA tra le città del NORD”

Il primo viaggio di prova negli Stati Uniti è stato un successo

Credits: teknoring.com – Hyperloop

Hyperloop, il progetto del treno ultraveloce ideato meno di una decina di anni fa da Elon Musk, fondatore di Tesla, sta procedendo a passi spediti. Virgin Hyperloop è la società che ne sta gestendo tutti gli sviluppi e che è già stata finanziata dagli investitori con 400 milioni di dollari. Il primo viaggio di prova, come commenta in un’intervista al Corriere della Sera il CEO di Virgin Hyperloop Jay Walker, è stato un successo: “Abbiamo dimostrato non solo che è possibile, ma che è anche sicuro, tema centrale quando parli di trasporti di massa. Proseguiremo i test con passeggeri in una nuova area dedicata in West Virginia. Sarà un lavoro intenso, di anni, e ci fornirà i riscontri per essere operativi sul territorio americano entro la fine della decade“.


In Italia si potrebbe partire con la tratta Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino. Il grande obiettivo è una METROPOLITANA del NORD

Credits: tecnoandroid.it – Tratte Hyperloop

Anche in Europa il progetto prosegue e l’unico investitore europeo Paolo Barletta è convinto che attorno al 2030 anche in Italia ci saranno le prime tratte in funzione di Hyperloop. Il treno a lievitazione magnetica grazie al vuoto pneumatico creato all’interno dei tunnel in cui viaggerà, potrà essere “spedito” fino alla velocità del suono di 1.200 km/h. Il costo previsto per ogni km di tracciato è di 60 milioni di euro, mentre un biglietto per la tratta Milano-Roma, che verrebbe percorsa in meno di 30 minuti rispetto alle 3 ore circa del treno ad alta velocità, dovrebbe costare poco più di 100 euro. Il cronoprogramma descritto dall’imprenditore italiano: “Da noi inizieremo, e parlo del 2030 o giù di lì, con tratte breviMilano-Malpensa e Roma-Fiumicino da percorrere in meno di 2 minuti. Poi il progetto è costruire una grande metropolitana del Nord, un sistema di tubi che vada da Torino a Venezia con fermate intermedie“. 

Leggi anche: BREAKING NEWS. Milano Cadorna – Malpensa in 10 minuti: FNM e Hyperloop insieme per un futuro superveloce

Fonte: Tecno Android



Continua la lettura con: Il TRENO INVISIBILE: un’idea da portare da noi?

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata ai siti internet che commettono violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte.

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.