2,5 MILIARDI sul progetto di SANTA GIULIA, una rivoluzione nel sud-est di Milano

Grandi movimenti di fondi da oltreoceano sull'area che sarà oggetto di una radicale trasformazione in vista delle Olimpiadi 2026

Credits: risanamentospa.com - Masterplan Santa Giulia

In arrivo un miliardo dal fondo canadese Psp Investment che affianca lo sviluppatore australiano Lendlease sull’area, dove verrà realizzata anche l’arena sportiva PalaItalia per le Olimpiadi 2026.

2,5 MILIARDI sul progetto di SANTA GIULIA, una rivoluzione nel sud-est di Milano

# Primo fondo di 250 milioni di euro su un totale di 1 miliardo

Il fondo PSP Investment, con 169 miliardi di dollar di asset in gestione, entra con una strategia di lungo termine nel piano di riqualificazione come partner al 50% degli australiani di Leandlease con un primo fondo da 250 milioni, sul miliardo complessivo, in un’opera del valore di 2,5 miliardi per riqualificare il quadrante periferico a sud-est della città. Al fondo immobiliare gestito da Ream Sgr, del quale Lendlease e Psp saranno azionisti paritetici al 50%, verranno conferiti i due edifici in costruzione Spark One e Spark Two, nella zona nord dell’area a ridosso della stazione ferroviaria Rogoredo e della sede di Sky Italia. L’accordo declina la strategia di sviluppo immobiliare, investment & asset management di Lendlease che intende attrarre in Italia primari investitori istituzionali long term nei progetti di rigenerazione di ampia scala dimensionale. In questo caso, per la prima volta in Italia, attraverso lo strumento di investimento del forward funding, che prevede il finanziamento della fase di costruzione anche attraverso capitali di equity anticipati dall’acquirente finale degli immobili.


# Il progetto prosegue con orizzonte Olimpiadi 2026

Il primo passo nella prosecuzione del progetto, con l’obbiettivo “carbon zero“, sarà quello di portare avanti le infrastrutture della parte nord e di iniziare a guardare alla realizzazione immobiliare nei primi lotti alle spalle della sede Sky, dove si potranno costruire uffici per circa 52.000 metri quadrati con 3.000 mq di spazi retail di servizio. Oltre a questo sono previste residenze da mettere sul mercato e case da gestire in affitto oltre al PalaItalia, l’arena che deve essere completata per le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026 e che sarà realizzata da Ovg Europe Limited coadiuvata dal gruppo organizzatore di eventi Live Nation.

Ad accelerare i tempi la pubblicazione, a metà maggio, da parte del Comune dei documenti relativi alla variante al Piano Integrato di Intervento Rogoredo Montecity necessari per la realizzazione proprio del PalaItalia, struttura chiave di Milano-Cortina 2026, oltre al completamento del quartiere. Tra le opere di viabilità e di trasporto pubblico è prevista la conclusione dell’innesto della Paullese all’ingresso della città, rimasta tutt’ora monca, che vedrà però una sola corsia per senso di marcia e la realizzazione della tranvia che collegherà la stazione M4 Forlanini FS con la stazione M3 Rogoredo passando attraverso la porzione di quartiere in realizzazione e quello già costruito.

Lendlease intende seguire la stessa strada per Mind, altro grande progetto di riqualificazione in cui gli australiani sono impegnati a Milano, dove l’obbiettivo è coinvolgere anche investitori italiani.



Fonte: IlSole24ore

FABIO MARCOMIN

LA SCUOLA POLITICA DI MILANO CITTA’ STATO (Clicca per informazioni)

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato