🔴 Via libera dal Governo: dal 3 giugno si potrà VIAGGIARE in tutta Italia

Ai governatori viene lasciata la possibilità di prendere misure restrittive, ma senza poter mettere vincoli alle possibilità di spostamento

Credit: tgtourism.tv

Mercoledì 3 giugno si riaprono i confini tra le regioni italiane. Questa la decisione del governo dopo la consultazione con le regioni. Si tratta di una decisione fino all’ultimo in discussione. Tra le alternative c’erano infatti un nuovo rinvio di un’altra settimana oppure la riapertura solo per alcune regioni, escludendo in particolare la Lombardia che il 29 maggio conta ancora due terzi dei contagi totali giornalieri nazionali.

L’annuncio è del ministro Roberto Speranza: «Il Decreto legge vigente prevede dal 3 giugno spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime ore l’andamento della curva».


Ai governatori viene lasciata la possibilità di prendere misure restrittive, ad esempio la quarantena per chi arriva, ma senza poter mettere vincoli alle possibilità di spostamento. 

Ora la prossima frontiera sarà quella con i paesi stranieri. Al momento la data più probabile per la riapertura è il 15 giugno. 

MILANO CITTA’ STATO



🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui socialLe città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato