Le MIGLIORI CASCINE a Milano e dintorni per una gita INSOLITA

La città dei grattacieli è anche un luogo di cascine storiche. Ne scopriamo 10

Credits: conoscounposto - Cascina Guzzafame

Sport, tempo libero, fattoria didattica ed agriturismo sono solo alcune delle anime delle cascine di Milano e dintorni.
Facciamo un ideale tour per scoprirne alcune: dove sono e cosa offrono ai visitatori

Le MIGLIORI CASCINE a Milano e dintorni per una gita INSOLITA

# I nani dello skyline: le cascine di Milano

Le cascine di Milano, che resistono solidamente tra la modernità dei grattacieli, sono un ideale anello di congiunzione tra il passato agricolo del capoluogo e la sua evoluzione architettonica.
Sparpagliate tra i confini della metropoli, ma soprattutto appena fuori porta, da vere e proprie aziende agricole si sono trasformate in moderne strutture ricettive.
È possibile scoprirle, grazie alle numerose attività che permettono di svolgere al loro interno.


#1 Cascina Cuccagna

cuccagna.org – Cascina Cuccagna

Compie 10 anni il 16 giugno uno degli esperimenti rurali meglio riusciti di Milano. Cascina Cuccagna si trova in pieno centro città, a due passi da Porta Romana ed è la location ideale per scoprire il vecchio mondo delle cascine.
Ha gli orti coltivati secondo le antiche tradizioni, immersi nell’architettura del XVII secolo, completamente ristrutturata e a disposizione della cittadinanza.
Lo spazio ospita un interessante mercato agricolo, GAS e convegni. All’interno vive anche la “locanda” Un Posto a Milano, con cucina e alloggi.

Leggi anche: CASCINA POZZOBONELLI: l’ispirazione per il Castello Sforzesco



#2 Cascina Nascosta

Milano Weekend – Cascina Nascosta

Celata nel cuore del Parco Sempione, Cascina Nascosta ha il pregio di essere un moderno monumento alla tradizione agricola milanese.
Gesti e luoghi semplici, come La Latteria di una volta, scelti per ricongiungere Milano al proprio passato, ma anche tradizioni moderne, come gli aperitivi re-interpretati in maniera sostenibile, Cascina Nascosta è anche la sede di attività culturali.

#3 Cascina Merlata

euromilano.net – Cascina Merlata

Cascina Merlata, a pochi minuti dalla MM1 Molino Dorino, è stata riqualificata e recuperata per diventare una delle porte di accesso a Expo 2015. Da allora vive la sua missione di far da ponte tra il quartiere popolare da cui proviene e il futuro di MIND a due passi.
Il Food Hub del Mare Culturale Urbano è uno dei centri più attivi del quartiere, che riesce anche a sfruttare la vecchia corte della cascina, con uno spazio all’aperto di quasi 500 mq.
Gastronomia, pizzeria, birreria e gelateria con pasticceria, sono le proposte per una giornata in cascina.

Leggi anche: CASCINA POZZOBONELLI: l’ispirazione per il Castello Sforzesco

# Le cascine fuori porta

Ancora intente nei ritmi e nell’atmosfera agricola, ci sono le cascine facilmente raggiungibili da Milano. Sono la meta ideale per chi vuole staccare dalla città e passare una giornata in campagna, vivendo a volte da protagonista.

#4 Cascina Guazzafame, Gaggiano

conoscounposto – Cascina Guzzafame

Una vera fattoria, completa di coltivazione di riso in asciutto, animali da allevamento e da cortile, Cascina Guazzafame è il luogo dove il tempo sembra essersi fermato.
360 bovini, il cui latte alimenta in caseificio che produce formaggi tipici, oppure da carne pregiata, grazie all’incrocio con Angus scozzese.
Dagli orti della cascina arrivano anche gli ortaggi che completano il menu dell’annesso ristorante.

#5 Cascina Guardia, Vigevano

conoscounposto – Cascina Guardia

Agriturismo ad un’oretta da Milano, Cascina Guardia è la classica cascina della vita di campagna e all’aria aperta.
La location è impreziosita da un laghetto con cigni e anatre, che abitano la cascina insieme ad animali esotici come i cammelli. Altri animali della fattoria sono i daini, maiali, capre e pollame.
Intorno a Cascina Guardia sono rimasti gli arbusti da cui provengono frutti di bosco, che la struttura trasforma in marmellate che poi vende sfuse o come guarnizione alle crostate.
È possibile consumare un pranzo a base di salumi prodotti in cascina, risotti insaporiti dai vegetali locali e vino dell’Oltre Po.

Leggi anche: La CASCINA BOLDINASCO e le cascine di via Gallarate

#6 Cascina Riazzolo, Albairate

Credits: agriturismo.it – Cascina Riazzolo

Architettonicamente ha un’anima rinascimentale, con inserti moderni che ne hanno accompagnato lo sviluppo fino ad oggi. Cascina Riazzolo risale all’epoca di dominazione spagnola ed è diventata una riserva naturale in cui si può passeggiare tra i pioppi e venire in contatto con animali che vivono in ambiente naturale.
C’è anche un acquario d’acqua dolce, con carpe e storioni. Altri animali da fattoria come asini e caprette abitano la cascina. Dopo le escursioni nei boschi, l’appetito è saziato dall’agriturismo annesso, che propone prodotti locali della fattoria e dei campi circostanti.

#7 Cascina S. Ambrogio, Rosate

conoscounposto – Cascina S. Ambrogio

Una vera fattoria didattica che offre a grandi e piccoli l’esperienza della vita di campagna, i cui ritmi sono dettati dalle esigenze di allevamento. Per chi cerca la fattoria con gli animali, Cascina S. Ambrogio è la meta ideale per la gita fuori porta.
Attiva in ogni stagione, la fattoria di Rosate permette di conoscere ovini, pollame, pavoni e cavalli, insieme ai cani della cascina.
Anche a Cascina S. Ambrogio è possibile pranzare, con un abbondante menu stagionale.

Leggi anche: Cascina LINTERNO, l’affascinante storia della villa millenaria dove ha vissuto Petrarca

#8 Cascina di Mezzo, Liscate

Credits: casninadimezzo.it -Cascina di Mezzo

Immersa nel circuito del Parco Agricolo Sud, Cascina di Mezzo ha anche un mulino e un macello. I prodotti dell’attività costituiscono il menu dei pasti o dell’aperitivo, a base di pasta fresca ripiena o condita coi sapori dell’orto, verdure e salumi, che sono disponibili anche nella bottega.
Dalla gita è quindi possibile portarsi a casa insaccati, pasta fatta in casa, verdure dell’orto e dolciumi.

#9 Cascina Caremma, Besate

conoscounposto – Cascina Caremma

Immersa nelle risaie del Parco del Ticino, Cascina Caremma dedica tutto il mese di giugno 2022 a questo cereale, con serate a tema.
La cascina produce anche salumi e insaccati, o farina per polenta, che poi vende insieme al riso Arborio nella bottega della corte.
Cascina Caremma ha attrezzato un angolo relax, con la Spa immersa nella natura. Un plus imperdibile, insieme alla proposta gastronomica del riso, preparato coi sapori della tradizione milanese e lombarda.

#10 Cascina Lago Scuro, Stagno Lombardo

lacucinaitaliana.it – Cascina Lago Scuro

Finiamo con una gita in provincia di Cremona, visitando Cascina Lago Scuro.
Tra le attività della fattoria, con orto e laboratori didattici, spicca l'”Agri Nido”, un asilo molto speciale dove i bambini, tra le attività didattiche, passano le giornate ad imparare la vita di campagna.
La cascina, che risale al 1600, ha ancora la casa padronale e la chiesetta ben riconoscibili nel cortile neo gotico. I prodotti della fattoria sono le uova, il pollame, il pane e le verdure da coltivazione.
Tutto si trova anche nel ristorante, aperto esclusivamente con la bella stagione

Continua la lettura con: 7 GITE FUORI PORTA nei dintorni di Milano da fare almeno una volta nella vita 

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/